CHITODINE

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • CHITODINE POLV 6BUST 5G
  • Forma farmaceutica:
  • POLVERE U.E.
  • Composizione:
  • POLVERE 6 BUSTINE 5 G
  • Classe:
  • C
  • Tipo di ricetta:
  • Senza obbligo di ricetta
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • CHITODINE POLV 6BUST 5G
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • ANTISETTICI E DISINFETTANTI

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 032654028
  • Ultimo aggiornamento:
  • 09-08-2016

Foglio illustrativo

Categoria farmacoterapeutica ​

Disinfettante per uso topico dermatologico. ​

Indicazioni ​

Disinfezione e pulizia della cute lesa. Medicazione chirurgica. ​

Controindicazioni/eff. secondari ​

Ipersensibilita' ai componenti, bambini di eta' inferiore ai 6

mesi,disordini tiroidei, gravidanza, allattamento. ​

Posologia ​

3-5 g sulla parte da medicare 1-3 volte al giorno. ​

Interazioni ​

Evitare l 'uso contemporaneo di altri antisettici o detergenti.

Non utilizzare saponi o pomate contenenti mercurio o composti del

benzoino. ​

Effetti indesiderati ​

Bruciore o irritazione.

Non ci sono avvisi di sicurezza relativi a questo prodotto.

15-5-2018

Settimana mondiale della tiroide, il quadro nutrizionale iodico italiano  [Altri Studi]

Settimana mondiale della tiroide, il quadro nutrizionale iodico italiano [Altri Studi]

Un'adeguata quantità di iodio è necessaria a prevenire le patologie tiroidee. I bambini di Liguria, Toscana, Marche, Lazio e di alcune aree della Sicilia hanno raggiunto la condizione di iodosufficienza, grazie all'utilizzo diffuso del sale iodato. Anche la frequenza di gozzo in età scolare si è notevolmente ridotta nel nostro Paese e oggi questa patologia può dirsi sconfitta in Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Sicilia. Inoltre, il TSH neonatale, ossia il marcatore che viene utilizzato nello sc...

Italia - PharmaStar

15-5-2018

Settimana mondiale della tiroide, il quadro nutrizionale iodico italiano  [Varie]

Settimana mondiale della tiroide, il quadro nutrizionale iodico italiano [Varie]

Un'adeguata quantità di iodio è necessaria a prevenire le patologie tiroidee. I bambini di Liguria, Toscana, Marche, Lazio e di alcune aree della Sicilia hanno raggiunto la condizione di iodosufficienza, grazie all'utilizzo diffuso del sale iodato. Sono questi alcuni dei dati presentati oggi, al Ministero della Salute, dall'Osservatorio Nazionale per il Monitoraggio della Iodoprofilassi in Italia-OSNAMI dell'ISS, nel corso della conferenza stampa di presentazione della Settimana Mondiale della Tiroide.

Italia - PharmaStar

11-5-2018

Crema anticellulite con germogli freschi di carciofo

Crema anticellulite con germogli freschi di carciofo

Una formulazione completa per agevolare la riduzione dei grassi senza utilizzare iodio o suoi derivati, migliorare il microcircolo e ridensificare i tessuti. Ci riferiamo a Cynar Cell Crema Rimodellante Rigenerante, una delle referenze della linea Strategie contro gli inestetismi della cellulite sviluppata da Helan. La sua formulazione si basa sull’azione sinergica di tre gruppi di […] L'articolo Crema anticellulite con germogli freschi di carciofo sembra essere il primo su Farmacia News.

Italia - Farmacia News

28-4-2018

Iodio e sviluppo neuronale nel feto

Iodio e sviluppo neuronale nel feto

Una volta si diceva che il cretinismo fosse particolarmente diffuso nei territori montani a causa della carenza di iodio nell’acqua e nei cibi. A questa patologia si associava spesso il gozzo. Oggi sappiamo che questo microelemento è fondamentale per il corretto funzionamento della tiroide, tra le cui funzioni vi è anche il sostegno dello sviluppo […] L'articolo Iodio e sviluppo neuronale nel feto sembra essere il primo su Tecnica Ospedaliera.

Italia - Tecnica Ospedaliera

1-3-2018

Cabozantinib promettente nel ca tiroideo refrattario al radioiodio [oncologia-ematologia]

Cabozantinib promettente nel ca tiroideo refrattario al radioiodio [oncologia-ematologia]

Cabozantinib ha mostrato una significativa attività antitumorale nel trattamento del carcinoma tiroideo differenziato progredito dopo l'intervento e la terapia con iodio radioattivo, in un nuovo studio di fase II presentato al Multidisciplinary Head and Neck Cancers Symposium, a Scottsdale, in Arizona.

Italia - PharmaStar

16-7-2017

Ipotiroidismo in gravidanza

Ipotiroidismo in gravidanza

Il rischio di sviluppare ipotiroidismo in gravidanza è dovuto all’aumentata richiesta di iodio. Durante i nove mesi di gestazione, la richiesta di iodio e di ormoni tiroidei aumenta di circa il 50%. La gravidanza ha un profondo impatto sulla tiroide e sulle sue funzioni. Pertanto, in gravidanza è importante riconoscere precocemente le donne con ridotta riserva […] L'articolo Ipotiroidismo in gravidanza sembra essere il primo su NCF - Notiziario Chimico Farmaceutico.

Italia - Notiziario Chimico Farmaceutico

10-7-2017

Tiroide, ghiandola ancora trascurata in gravidanza: fabbisogno di iodio aumenta di circa il 50% [Diabete]

Tiroide, ghiandola ancora trascurata in gravidanza: fabbisogno di iodio aumenta di circa il 50% [Diabete]

La gravidanza ha un profondo impatto sulla tiroide e le sue funzioni. Durante i nove mesi di gestazione aumenta la richiesta di iodio e di ormoni tiroidei di circa il 50% in relazione alle modifiche fisiologiche del metabolismo dello iodio e degli ormoni tiroidei correlate allo stato gestazionale e alla richiesta di ormoni tiroidei da parte del feto in crescita. Per far fronte a tali esigenze è necessario che la quantità di iodio presente nella dieta sia ottimale e la ghiandola tiroidea sia efficiente.

Italia - PharmaStar