CARBOPLATINO RATIOPHARM

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • CARBOPLATINO RAT. EV 150MG 15M
  • Forma farmaceutica:
  • PREPARAZIONE INIETTABILE
  • Composizione:
  • "10 MG/ML CONCENTRATO PER SOLUZIONE PER INFUSIONE" 1 FLACONCINO DI VETRO DA 15 ML
  • Classe:
  • H
  • Tipo di ricetta:
  • Uso ospedaliero
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per il pubblico:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per il pubblico.

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • CARBOPLATINO RAT. EV 150MG 15M
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 037158021
  • Ultimo aggiornamento:
  • 09-08-2016
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.

    Richiedi il foglio illustrativo per il pubblico.

29-4-2018

Ca al polmone, combinazione atezolizumab-chemio-bevacizumab in prima linea ritarda la progressione #ELLC 2018 [oncologia-ematologia]

Ca al polmone, combinazione atezolizumab-chemio-bevacizumab in prima linea ritarda la progressione #ELLC 2018 [oncologia-ematologia]

Un trattamento di prima linea con la combinazione dell'anti PD-L1 atezolizumab, l'anti-VEGF bevacizumab e la chemioterapia con carboplatino e paclitaxel ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione e ridotto il rischio di progressione o decesso del 38% rispetto alla combinazione di bevacizumab e chemioterapia in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio avanzato, con istologia non squamosa.

Italia - PharmaStar

17-4-2018

Memantine ratiopharm (ratiopharm GmbH)

Memantine ratiopharm (ratiopharm GmbH)

Memantine ratiopharm (Active substance: memantine) - Centralised - Renewal - Commission Decision (2018)2369 of Tue, 17 Apr 2018 European Medicines Agency (EMA) procedure number: EMEA/H/C/2671/R/11

Europe -DG Health and Food Safety

31-3-2018

Ca testa-collo, chemio aggiunta alla radioterapia non offre benefici [oncologia-ematologia]

Ca testa-collo, chemio aggiunta alla radioterapia non offre benefici [oncologia-ematologia]

L'aggiunta della chemioterapia con carboplatino alla radioterapia adiuvante non è servita a ridurre le recidive locoregionale del carcinoma squamocellulare cutaneo della testa e del collo ad alto rischio rispetto alla sola radioterapia nello studio TROG 05.01, uno studio randomizzato di fase III pubblicato da poco sul Journal of Clinical Oncology.

Italia - PharmaStar

31-3-2018

Ca al seno triplo negativo, carboplatino utile nella chemioneoadiuvante [oncologia-ematologia]

Ca al seno triplo negativo, carboplatino utile nella chemioneoadiuvante [oncologia-ematologia]

Il carboplatino dovrebbe essere considerato come un potenziale componente della chemioterapia neoadiuvante per le donne che hanno un carcinoma mammario triplo negativo ad alto rischio, indipendentemente dallo stato mutazionale dei geni BRCA 1/2. A suggerirlo sono i risultati dello studio multicentrico internazionale BrighTNess, da poco pubblicato su The Lancet Oncology.

Italia - PharmaStar

22-12-2017

Levetiracetam ratiopharm (ratiopharm GmbH)

Levetiracetam ratiopharm (ratiopharm GmbH)

Levetiracetam ratiopharm (Active substance: levetiracetam) - Centralised - Yearly update - Commission Decision (2017)9092 of Fri, 22 Dec 2017

Europe -DG Health and Food Safety

8-12-2017

Ca al polmone, aggiunta di atezolizumab a bevacizumab ritarda la progressione  [OncoEmato]

Ca al polmone, aggiunta di atezolizumab a bevacizumab ritarda la progressione [OncoEmato]

L'aggiunta dell''inibitore di PD-L1 atezolizumab a bevacizumab, carboplatino, paclitaxel ha ritardato la progressione o il decesso rispetto al solo bevacizumab più la chemioterapia nei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC), con istologia non squamosa, nello studio di fase III IMpower150. A darne notizia è Roche, azienda produttrice di entrambi gli anticorpi monoclonali.

Italia - PharmaStar

20-6-2017

Clopidogrel ratiopharm GmbH (Archie Samuel s.r.o.)

Clopidogrel ratiopharm GmbH (Archie Samuel s.r.o.)

Clopidogrel ratiopharm GmbH (Active substance: Clopidogrel) - Centralised - 2-Monthly update - Commission Decision (2017)4302 of Tue, 20 Jun 2017 European Medicines Agency (EMA) procedure number: EMEA/H/C/1165/IB/33/G

Europe -DG Health and Food Safety

19-6-2017

Eporatio (ratiopharm GmbH)

Eporatio (ratiopharm GmbH)

Eporatio (Active substance: epoetin theta) - Centralised - Yearly update - Commission Decision (2017)4266 of Mon, 19 Jun 2017

Europe -DG Health and Food Safety

23-5-2017

Ratiograstim (ratiopharm GmbH)

Ratiograstim (ratiopharm GmbH)

Ratiograstim (Active substance: filgrastim) - Centralised - Yearly update - Commission Decision (2017)3537 of Tue, 23 May 2017

Europe -DG Health and Food Safety