BOFLOX FLAVOUR

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • BOFLOX FLAVOUR
  • Dosaggio:
  • 80 mg per compressa
  • Forma farmaceutica:
  • Orale
  • Composizione:
  • MARBOFLOXACINA - 80 mg
  • Confezione:
  • scatola da 12 compresse da 80mg per cani
  • Tipo di ricetta:
  • Ricetta semplice ripetibile
  • Utilizzare per:
  • Animali
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • BOFLOX FLAVOUR
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • CANI
  • Area terapeutica:
  • Marboflossacina
  • Indicazioni terapeutiche:
  • Trattamento di infezioni causate da ceppi di microrganismi sensibili a marbofloxacina, infezioni della pelle e dei tessuti molli (piodermite delle pieghe cutanee, impetigine, follicolite, foruncolosi, cellulite), infezioni delle vie urinarie (UTI) associate o meno a prostatite o epididimite, infezioni delle vie respiratorie.
  • Dettagli prodotto:
  • Posologia: Per somministrazione orale. La dose raccomandata è di 2 mg/kg/die (1 compressa ogni 40 kg al giorno) in un’unica somministrazione giornaliera. Per assicurare un corretto dosaggio, il peso corporeo deve essere determinato nel modo più accurato possibile per evitare un sotto-dosaggio. Le compresse possono essere divise lungo le apposite linee per facilitare la somministrazione della dose adeguata. Durata del trattamento: nelle infezioni della pelle e dei tessuti molli, la durata del trattamento è di almeno 5 giorni. A seconda del decorso della malattia, può essere estesa fino a 40 giorni. Nelle infezioni delle vie urinarie, la durata del trattamento è di almeno 10 giorni. A seconda del decorso della malattia, può essere prolungata fino a 28 giorni. Nelle infezioni respiratorie, la durata del trattamento è di almeno 7 giorni. A seconda del decorso della malattia, può essere prolungata fino a 21 giorni.

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Ministero della Salute - Italia
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 104982020
  • Ultimo aggiornamento:
  • 28-06-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Foglietto illustrativo

1. Nome e indirizzo del titolare dell‘autorizzazione

all‘immissione in commercio e del titolare dell’auto-

rizzazione alla produzione responsabile del rila-

scio dei lotti di fabbricazione, se diversi

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in com-

mercio

LIVISTO Int’l, S.L.

Av. Universitat Autònoma, 29

08290 Cerdanyola del Vallès, Barcelona

Spagna

Produttore

responsabile

rilascio

lotti

fabbricazione

aniMedica GmbH

Im Südfeld 9

48308 Senden-Bösensell

Germania

Distribuito da

Industria Italiana Integratori TREI S.p.A.

Viale Corassori, 62 · 411 24 Modena (Italia)

a LIVISTO company

2. Denominazione del medicinale veterinario

Boflox flavour 80 mg compresse per cani

Marbofloxacina

3.

Indicazione

del

principio

attivo

e

degli

altri

ingredienti

Ogni compressa contiene:

Principio attivo:

Marbofloxacina

80 mg

Compresse oblunghe di colore beige con puntini

marroni su un lato.

Le compresse possono essere divise a metà.

4. Indicazioni

Trattamento di infezioni causate da ceppi di micror-

ganismi sensibili a marbofloxacina.

infezioni della pelle e dei tessuti molli (piodermite

delle pieghe cutanee, impetigine, follicolite, forun-

colosi, cellulite)

infezioni delle vie urinarie (UTI) associate o meno a

prostatite o epididimite

infezioni delle vie respiratorie.

5. Controindicazioni

Marbofloxacina non deve essere usata in cani di

età inferiore a 12 mesi o a 18 mesi per le razze di

dimensioni molto grandi come Alani, Pastori della

Brie, Bovari del Bernese e Mastini, il cui periodo di

crescita è maggiore.

Non usare in caso di ipersensibilità ai fluorochino-

loni o ad uno degli eccipienti del prodotto.

Non usare in caso di resistenza ai chinoloni, poiché

esiste una resistenza crociata (quasi) completa con

gli altri fluorochinoloni.

Non adatto per infezioni dovute ad anaerobi obbli-

gati, lieviti o funghi.

Non usare nei gatti. Per il trattamento di questa spe-

cie, è disponibile una compressa divisibile da 20 mg.

6. Reazioni avverse

Alla

dose

terapeutica

raccomandata,

sono

attesi effetti indesiderati gravi nei cani. In particolare,

negli studi clinici non sono state riscontrate lesioni

delle articolazioni alla dose raccomandata. In rare

occasioni, però, possono manifestarsi dolore artico-

lare e/o sintomi neurologici (atassia, aggressività,

convulsioni, depressione).

Sono state osservate reazioni allergiche (reazioni

cutanee temporanee) dovute al rilascio di istamina.

Possono talvolta manifestarsi lievi effetti indeside-

rati quali vomito, ammorbidimento delle feci, modi-

ficazione della sensazione di sete o aumento tran-

sitorio dell’attività. Questi segni possono cessare

spontaneamente dopo il trattamento per cui non è

necessario sospendere il trattamento stesso.

La frequenza delle reazioni avverse è definita usan-

do le seguenti convenzioni:

- molto comuni (più di 1 animale su 10 mostra rea-

zioni avverse durante il corso di un trattamento)

- comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 ani-

mali)

- non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su

1.000 animali)

- rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 ani-

mali)

- molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali,

incluse le segnalazioni isolate).

Se dovessero manifestarsi reazioni avverse gravi

o altre reazioni non menzionate in questo foglietto

illustrativo, si prega di informarne il medico vete-

rinario.

7. Specie di destinazione

Cane.

8. Posologia per ciascuna specie, via e modalità di

somministrazione

Per somministrazione orale.

BOFLOX FLAVOUR

80 mg

compresse per cani

Marbofloxacina

LFL_Boflox flavour 80 mg_IT_LFL00379-1701_09.indd 1

27.07.2017 14:09:28

La dose raccomandata è di 2 mg/kg/die (1 compres-

sa ogni 40 kg al giorno) in un’unica somministra-

zione giornaliera.

Per assicurare un corretto dosaggio, il peso cor-

poreo deve essere determinato nel modo più ac-

curato

possibile

evitare

sotto-dosaggio.

compresse

possono

essere

divise

lungo

apposite linee per facilitare la somministrazione

della dose adeguata. Durata del trattamento: nelle

infezioni della pelle e dei tessuti molli, la durata del

trattamento è di almeno 5 giorni.

A seconda del de-

corso della malattia, può essere estesa fino a 40 giorni.

Nelle infezioni delle vie urinarie, la durata del tratta-

mento è di almeno 10 giorni. A seconda del decorso

della malattia, può essere prolungata fino a 28 giorni.

Nelle infezioni respiratorie, la durata del trattamen-

to è di almeno 7 giorni. A seconda del decorso della

malattia, può essere prolungata fino a 21 giorni.

9. Avvertenze per una corretta somministrazione

Nessuna.

10. Tempo di attesa

Non pertinente.

11. Precauzioni particolari per la conservazione

Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Questo medicinale veterinario non richiede alcuna

condizione particolare di conservazione.

Conservare i blister nella confezione originale.

Se le compresse vengono divise, le metà rimanenti

devono essere conservate nel blister.

Eventuali mezze compresse rimaste dopo 4 giorni

devono essere eliminate.

Non usare questo medicinale veterinario dopo la

data di scadenza riportata sul blister e sulla scatola

dopo “SCAD.”.

La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del

mese.

12. Avvertenze speciali

Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazio-

Un basso pH urinario può avere un effetto inibitore

sull’attività della marbofloxacina.

Precauzioni speciali per l’impiego negli animali

I fluorochinoloni hanno dimostrato di indurre ero-

sione della cartilagine articolare nei cani giovani

per cui si deve prestare attenzione a dosare accu-

ratamente il farmaco, specialmente negli animali

giovani.

I fluorochinoloni sono anche noti per i loro poten-

ziali effetti indesiderati neurologici. Si raccomanda

di prestare attenzione nei cani a cui è stata diagno-

sticata epilessia.

I fluorochinoloni devono essere riservati al tratta-

mento di condizioni cliniche che hanno risposto in

modo limitato o che si prevede che risponderanno in

modo limitato ad altre classi di antimicrobici. Quando

possibile,

l’uso

fluorochinoloni

deve

essere

basato su prove di sensibilità. Un uso del prodotto

diverso dalle istruzioni fornite nel riassunto delle

caratteristiche del prodotto può aumentare la preva-

lenza di batteri resistenti ai fluorochinoloni e dimi-

nuire l‘efficacia del trattamento con altri chinoloni,

a causa del potenziale di resistenza crociata.

Quando si utilizza il prodotto prendere in considera-

zione i regolamenti ufficiali e locali sull’uso degli

antimicrobici.

Precauzioni speciali che devono essere adottate

dalla persona che somministra il medicinale vete-

rinario agli animali

Le persone con nota ipersensibilità ai (fluoro)chino-

loni devono evitare contatti con il medicinale veteri-

nario.

In caso di ingestione accidentale, rivolgersi imme-

diatamente ad un medico mostrandogli il foglietto

illustrativo o l’etichetta. Lavarsi le mani dopo l‘uso.

Gravidanza/Allattamento

Studi su femmine gravide di ratto e coniglio non

hanno mostrato effetti indesiderati sulla gravidan-

za. Tuttavia, non sono stati condotti studi specifici su

femmine gravide di cane.

L’uso in animali gravidi o che allattano deve essere

conforme

alla

valutazione

rapporto

rischio-

beneficio del veterinario responsabile.

Interazione con altri medicinali veterinari ed altre

forme d’interazione

È noto che i fluorochinoloni interagiscono con cationi

somministrati

orale

(alluminio,

calcio,

magnesio, ferro). In questi casi, la biodisponibilità

può essere ridotta.

Non usare in associazione con tetracicline e macro-

lidi a causa del potenziale effetto antagonista.

Quando somministrato insieme a teofillina, l’emivita

e quindi la concentrazione plasmatica di teofillina

aumentano.

dosaggio

teofillina

deve

quindi

essere ridotto.

Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza,

antidoti)

Il sovradosaggio può causare danni alle cartilagini

delle

articolazioni

segni

acuti

sotto

forma

disturbi neurologici (ad es. salivazione, lacrimazione,

brividi, mioclonia, convulsioni) che devono essere

trattati in modo sintomatico.

Incompatibilità

Non pertinente.

13. Precauzioni particolari per lo smaltimento del

prodotto non utilizzato o degli eventuali rifiuti

I medicinali non devono essere smaltiti nelle acque

di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere al proprio

medico

veterinario

farmacista

come

fare

smaltire i medicinali di cui non si ha più bisogno.

Queste misure servono a proteggere l’ambiente.

14.

Data dell’ultima revisione del foglietto illustra-

tivo

06/2017

15. Altre informazioni

Confezioni

12, 72 compresse.

È possibile che non tutte le confezioni siano com-

mercializzate.

Per ulteriori informazioni sul medicinale veterina-

rio, si prega di contattare il rappresentante locale

titolare

dell‘autorizzazione

all’immissione

commercio.

LFL00379-1701

LFL_Boflox flavour 80 mg_IT_LFL00379-1701_09.indd 2

27.07.2017 14:09:28

Product name (market): Boflox flavour 80 mg (IT)

Packaging (dimensions): LFL (148 x 210 mm)

Production site:

Font size (continuous Text): 8,5 Pt

Item-/Version number: LFL00379-1701

Edition: 09

Date: 27.07.2017

Black

30 %, 100 %

Logo, Logo tablet, text

LFL_Boflox flavour 80 mg_IT_LFL00379-1701_09.indd 3

27.07.2017 14:09:28

12-1-2019

Scientific Opinion on Flavouring Group Evaluation 208 Revision 3 (FGE.208Rev3): consideration of genotoxicity data on alicyclic aldehydes with α,β‐unsaturation in ring/side‐chain and precursors from chemical subgroup 2.2 of FGE.19

Scientific Opinion on Flavouring Group Evaluation 208 Revision 3 (FGE.208Rev3): consideration of genotoxicity data on alicyclic aldehydes with α,β‐unsaturation in ring/side‐chain and precursors from chemical subgroup 2.2 of FGE.19

Published on: Fri, 11 Jan 2019 The EFSA Panel on Food Additives and Flavourings was requested to evaluate the genotoxic potential of flavouring substances from subgroup 2.2 of FGE.19 in the Flavouring Group Evaluation 208 Revision 3 (FGE.208Rev3). In FGE.208Rev1, the Panel on Food Contact Materials, Enzymes, Flavourings and Processing Aids (CEF) evaluated genotoxicity studies on the representative substance p‐mentha‐1,8‐dien‐7‐al [FL‐no: 05.117], which was found to be genotoxic in vivo. The Panel conclu...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

12-1-2019

Safety evaluation of the food enzyme endo‐1,4‐β‐xylanase from Bacillus subtilis (strain XAS)

Safety evaluation of the food enzyme endo‐1,4‐β‐xylanase from Bacillus subtilis (strain XAS)

Published on: Fri, 11 Jan 2019 The EFSA Panel on Food Additives and Flavourings was requested to evaluate the genotoxic potential of flavouring substances from subgroup 2.2 of FGE.19 in the Flavouring Group Evaluation 208 Revision 3 (FGE.208Rev3). In FGE.208Rev1, the Panel on Food Contact Materials, Enzymes, Flavourings and Processing Aids (CEF) evaluated genotoxicity studies on the representative substance p‐mentha‐1,8‐dien‐7‐al [FL‐no: 05.117], which was found to be genotoxic in vivo. The Panel conclu...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

7-12-2018

Strawberry-flavoured acetaminophen infant oral drops in 24 mL bottles recalled because of defective child-resistant safety caps

Strawberry-flavoured acetaminophen infant oral drops in 24 mL bottles recalled because of defective child-resistant safety caps

Laboratoire RivaInc. and Laboratoires Trianon Inc. are voluntarily recalling five over-the-counter strawberry-flavoured acetaminophen oral drops for infants. The products are labeled as Biomedic, Option, Personnelle, Selection, or Laboratoires Trianon Inc. The products are packaged in 24 mL bottles and are used for pain and fever relief. They are being recalled because the child-resistant safety cap may be defective. This recall is in addition to previous recalls of children’s acetaminophen syrups for th...

Health Canada

7-12-2018

Re‐evaluation of propane‐1,2‐diol esters of fatty acids (E 477) as a food additive

Re‐evaluation of propane‐1,2‐diol esters of fatty acids (E 477) as a food additive

Published on: Thu, 06 Dec 2018 The EFSA Panel on Food Additives and Flavourings (FAF) provides a scientific opinion re‐evaluating the safety of propane‐1,2‐diol esters of fatty acids (E 477) when used as a food additive. The Scientific Committee on Food (SCF) in 1978 endorsed the acceptable daily intake (ADI) of 25 mg/kg body weight (bw) per day, expressed as propane‐1,2‐diol, established by the Joint FAO/WHO Expert Committee on Food Additives (JECFA) in 1974. No adverse effects were observed in short‐t...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

14-11-2018

Several children's strawberry-flavoured acetaminophen syrups recalled because of defective child-resistant safety caps on the bottles

Several children's strawberry-flavoured acetaminophen syrups recalled because of defective child-resistant safety caps on the bottles

Laboratoire RivaInc. and Laboratoires Trianon Inc. are voluntarily recalling several over-the-counter children’s strawberry-flavoured acetaminophen syrups labeled as Biomedic, Option, or Laboratoires Trianon Inc. The products, which are used for pain and fever relief, are being recalled because the child-resistant safety cap may be defective.

Health Canada

9-11-2018

First Choice Vapor recalls Unflavoured 100 mg Nicotine Base E-Liquids

First Choice Vapor recalls Unflavoured 100 mg Nicotine Base E-Liquids

These vaping products do not meet requirements of the Consumer Chemicals and Containers Regulations, 2001 (CCCR, 2001) under the Canada Consumer Product Safety Act.

Health Canada

31-10-2018

Safety and efficacy of a super critical carbon dioxide extract of Humulus lupulus L. flos when used as a feed flavouring for all animal species

Safety and efficacy of a super critical carbon dioxide extract of Humulus lupulus L. flos when used as a feed flavouring for all animal species

Published on: Tue, 30 Oct 2018 00:00:00 +0100 Following a request from the European Commission, the EFSA Panel on Additives and Products or Substances used in Animal Feed (FEEDAP) was asked to deliver a scientific opinion on the safety and efficacy of a super critical carbon dioxide extract of Humulus lupulus L. flos (hop strobiles) when used as a sensory feed additive for all animal species. The additive is specified to containing 40% beta acids and less than 0.2% alpha acids. Known substances of conce...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

20-10-2018

Scientific Opinion of Flavouring Group Evaluation 411 (FGE.411): 2‐(4‐methylphenoxy)‐N‐(1H‐pyrazol‐3‐yl)‐N‐(thiophen‐2‐ylmethyl)acetamide from chemical group 30 (miscellaneous substances)

Scientific Opinion of Flavouring Group Evaluation 411 (FGE.411): 2‐(4‐methylphenoxy)‐N‐(1H‐pyrazol‐3‐yl)‐N‐(thiophen‐2‐ylmethyl)acetamide from chemical group 30 (miscellaneous substances)

Published on: Fri, 19 Oct 2018 00:00:00 +0200 EFSA was requested to deliver a scientific opinion on the implications for human health of the flavouring substance 2‐(4‐methylphenoxy)‐N‐(1H‐pyrazol‐3‐yl)‐N‐(thiophen‐2‐ylmethyl)acetamide [FL‐no: 16.133], in the Flavouring Group Evaluation 411 (FGE.411), according to Regulation (EC) No 1331/2008 of the European Parliament and of the Council. The substance has not been reported to occur in natural source materials of botanical or animal origin. It is intende...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

20-10-2018

Scientific Opinion on Flavouring Group Evaluation 200, Revision 1 (FGE.200 Rev.1): 74 α,β‐unsaturated aliphatic aldehydes and precursors from chemical subgroup 1.1.1 of FGE.19

Scientific Opinion on Flavouring Group Evaluation 200, Revision 1 (FGE.200 Rev.1): 74 α,β‐unsaturated aliphatic aldehydes and precursors from chemical subgroup 1.1.1 of FGE.19

Published on: Fri, 19 Oct 2018 00:00:00 +0200 The Panel on Food Additives and Flavourings of the European Food Safety Authority was requested to evaluate the genotoxic potential of 74 flavouring substances from subgroup 1.1.1 of FGE.19 in the Flavouring Group Evaluation 200 Revision 1 (FGE.200 Rev1). In FGE.200, genotoxicity studies were provided for one representative substance, namely hex‐2(trans)‐enal [FL‐no: 05.073], and for other two substances in the same subgroup, namely 2‐dodecenal [FL‐no: 05.03...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

18-10-2018

Scientific Opinion on Flavouring Group Evaluation 201 Revision 2 (FGE.201Rev2): 2‐alkylated, aliphatic, acyclic alpha,beta‐unsaturated aldehydes and precursors, with or without additional double‐bonds, from chemical subgroup 1.1.2 of FGE.19

Scientific Opinion on Flavouring Group Evaluation 201 Revision 2 (FGE.201Rev2): 2‐alkylated, aliphatic, acyclic alpha,beta‐unsaturated aldehydes and precursors, with or without additional double‐bonds, from chemical subgroup 1.1.2 of FGE.19

Published on: Wed, 17 Oct 2018 00:00:00 +0200 The Panel on Food Additives and Flavourings of the European Food Safety Authority was requested to consider in this revision 2 of Flavouring Group Evaluation 201, the additional data on genotoxicity submitted by the Industry on two substances, 2‐methylpent‐2‐enal [FL‐no: 05.090] and 2 methylcrotonaldehyde [FL‐no: 05.095], from subgroup 1.1.2 of FGE.19. In FGE.201Rev1, the Panel concluded that further data were required in order to clarify the genotoxic poten...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

11-10-2018

Re‐evaluation of oxidised soya bean oil interacted with mono‐ and diglycerides of fatty acids (E 479b) as a food additive

Re‐evaluation of oxidised soya bean oil interacted with mono‐ and diglycerides of fatty acids (E 479b) as a food additive

Published on: Wed, 10 Oct 2018 00:00:00 +0200 The EFSA Panel on Food Additives and Flavourings (FAF) provides a scientific opinion re‐evaluating the safety of thermally oxidised soya bean oil interacted with mono‐ and diglycerides of fatty acids (TOSOM) (E 479b) when used as a food additive. The Scientific Committee on Food (SCF) and the Joint FAO/WHO Expert Committee on Food Additives (JECFA) derived an acceptable daily intake (ADI) of 25 and 30 mg/kg body weight (bw) per day, respectively. There was n...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

29-8-2018

Safety assessment of the process ‘General Plastic’, based on Starlinger Decon technology, used to recycle post‐consumer PET into food contact materials

Safety assessment of the process ‘General Plastic’, based on Starlinger Decon technology, used to recycle post‐consumer PET into food contact materials

Published on: Fri, 10 Aug 2018 00:00:00 +0200 This scientific opinion of the EFSA Panel on Food Contact Materials, Enzymes, Flavourings and Processing Aids (CEF Panel) deals with the safety evaluation of the recycling process General Plastic (EU register No RECYC153), which is based on the Starlinger Decon technology. The decontamination efficiency of the process was demonstrated by a challenge test. The input of this process is hot caustic washed and dried poly(ethylene terephthalate) (PET) flakes orig...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.