BETAMETASONE DIPROPIONATO

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • BETAMETASONE DIP A 0,05%UNG30G
  • Forma farmaceutica:
  • UNGUENTO
  • Composizione:
  • "0,05% UNGUENTO" TUBO DA 30 G
  • Classe:
  • C
  • Tipo di ricetta:
  • Ricetta ripetibile, validità 6 mesi, ripetibile 10 volte
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • BETAMETASONE DIP A 0,05%UNG30G
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Antinfiammatori corticosteroidei uso dermatologico

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 030083048
  • Ultimo aggiornamento:
  • 09-08-2016

Foglio illustrativo

Categoria farmacoterapeutica

Corticosteroide, attivo per uso topico Il betametasone dipropionato, specialmente se applicato su grandi

superfici corporee e/o con la tecnica del bendaggio occlusivo e/o per lungo tempo, puo' venire assorbito

per via epicutanea e produrre effetti sistemici. La principale sede dei processi metabolici del

betametasone dipropionato e' il fegato, dove viene inattivato. A livello epatico e renale viene coniugato

con acido solforico o acido glicuronico e come tale escreto nelle urine.

Forma

Crema, Unguento e Lozione allo 0,05%. Principio attivo Betametasone Dipropionato.

Principi attivi

BETAMETASONE DIPROPIONATO

Indicazioni

- Eczemi da contatto (da detersivi, da cosmetici o di natura professionale). - Eczema costituzionale. -

Eczemi seborroici dell'adulto e del lattante (crosta lattea). - Eczemi da stasi. - Disidrosi. - Pruriti

generalizzati ed anogenitali. - Intertrigini. - Eritemi solari. - Forme irritative primarie (da vegetali, da

sostanze chimiche, da punture di insetti). Ulteriori indicazioni del preparato sono la psoriasi ed altre

dermatosi infiammatorie profonde quali il lichen simplex di Vidal-Brocq ed il lichen ruber planus. Nelle

dermatosi ove sia presente una componente microbica e' opportuno associare al betametasone

dipropionato un chemio-antibiotico specifico. In caso di insuccesso sospendere la terapia

corticosteroidea. Dermatosi sensibili ai corticosteroidi ed in particolare le forme secche ed

ipercheratosiche: Psoriasi; Eczemi lichenificati; Lichen Ruber planus; Eczemi da contatto (da detersivi,

da cosmetici, o di natura professionale) in fase desquamativa; Eczema costituzionale; Eczemi da stasi;

Disidrosi; Pruriti anogenitali; Eritemi solari; Forme irritative primarie ( da vegetali, da sostanze chimiche,

da punture di insetti). La lozione e' impiegata nel trattamento di dermatosi del cuoio capelluto (eczemi

seborroico e microbico, pitiriasi secca od oleosa, psoriasi); manifestazioni eritemato-essudative delle

pieghe di tipo intertriginoide o localizzate in zone ricoperte da peli; altre dermatosi sensibili ai

cortisonici.

Controindicazioni/eff. secondari

I cortisonici topici sono controindicati nei soggetti con ipersensibilita' gia' nota ai corticosteroidi, nei

pazienti affetti da tubercolosi cutanea ed herpes simplex nonche' da malattie virali con localizzazione

cutanea (vaiolo, varicella). La terapia occlusiva e' controindicata in soggetti con dermatite atopica.

Posologia

Applicare il betametasone dipropionato in quantita' sufficiente a ricoprire tutta la zona interessata e

massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento. L'elevata attivita' e l'azione protratta

consentono di ottenere i risultati desiderati con 1 - 2 applicazioni al giorno. SOVRADOSAGGIO:

L'impiego eccessivamente prolungato di corticosteroidi topici puo' deprimere l'asse ipofisi-surrene,

provocando insufficienza surrenalica secondaria. La sintomatologia da ipercorticoidismo e' di fatto

provocando insufficienza surrenalica secondaria. La sintomatologia da ipercorticoidismo e' di fatto

reversibile spontaneamente. Il trattamento e' sintomatico. Se necessario, riequilibrare il bilancio idro-

elettrolitico. In caso di tossicita' cronica, allontanare lentamente il corticosteroide dall'organismo.

Conservazione

Tenere il contenitore ben chiuso ed al riparo dalla luce.

Avvertenze

Gravidanza e allattamento Nelle donne durante la gravidanza o l'allattamento e nella primissima

infanzia, il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita' e sotto il diretto controllo del

medico. Effetti sulla guida e sull'uso di macchinari Il prodotto non influisce sulla capacita' di guidare

veicoli o di usare macchinari.

Interazioni

L'applicazione locale di betametasone dipropionato, specie per applicazioni su ampie zone cutanee o per

periodi lunghi puo' provocare fenomeni di attivita' sistemica quali glicosuria e iperglicemia

postprandiale; inoltre in occlusione puo' indurre diminuzione dell'escrezione urinaria di 17-KS e 17-

OHCS. Possono anche manifestarsi fenomeni di interazione medicamentosa con altri farmaci che si

esplicano principalmente attraverso 3 meccanismi: induzione enzimatica, spiazzamento, attivita'

contrapposta. Barbiturici, antistaminici e difenilidantoina, inducendo un aumento della metabolizzazione

dello steroide, ne riducono l'attivita' farmacologica. Antinfiammatori, quali salicilati e fenilbutazone,

spiazzando lo steroide dai legami alle proteine plasmatiche, ne incrementano l'attivita'. Ipoglicemizzanti

orali ed insulina sono contrastati nella loro azione dall'incremento di glicemia indotto dallo steroide per

effetto della sua intensa attivita' gliconeogenetica e glicogenolitica.

Effetti indesiderati

In corso di terapia cortisonica epicutanea, specie per trattamenti intensi e prolungati, possono

manifestarsi alcuni dei seguenti effetti collaterali: sensazione di bruciore, prurito, irritazione, secchezza

della pelle, atrofia cutanea, eruzione acneica, ipopigmentazione; atrofia e strie localizzate alle zone

intertriginose trattate per lunghi periodi di tempo con medicazione occlusiva.

Non ci sono avvisi di sicurezza relativi a questo prodotto.

9-5-2018

Anche in Italia novità per il trattamento topico della psoriasi lieve-moderata

Anche in Italia novità per il trattamento topico della psoriasi lieve-moderata

Per il trattamento topico della psoriasi è disponibile anche in Italia una formulazione a base di calcipotriolo/betametasone dipropionato a dose fissa somministrata in una formulazione in schiuma spray. Potrà essere utilizzato sia nei pazienti con psoriasi lieve-moderata sia in quelli con forme moderate che hanno controindicazioni all’utilizzo di farmaci sistemici. La posologia prevede un’applicazione al giorno […] L'articolo Anche in Italia novità per il trattamento topico della psoriasi li...

Italia - Farmacia News

14-4-2018

Psoriasi, disponibile schiuma spray a base  di calcipotriolo/betametasone dipropionato [Orto-Reuma]

Psoriasi, disponibile schiuma spray a base di calcipotriolo/betametasone dipropionato [Orto-Reuma]

Efficacia e rapidità d'azione superiori rispetto ai trattamenti di confronto. Risultati visibili già dopo la prima settimana. Durata di trattamento dimezzata rispetto all'attuale gold standard. Praticità e tollerabilità che favoriscono l'aderenza dei pazienti alla terapia.

Italia - PharmaStar

14-4-2018

Psoriasi, disponibile schiuma spray a base  di calcipotriolo/betametasone dipropionato [Italia]

Psoriasi, disponibile schiuma spray a base di calcipotriolo/betametasone dipropionato [Italia]

Efficacia e rapidità d'azione superiori rispetto ai trattamenti di confronto. Risultati visibili già dopo la prima settimana. Durata di trattamento dimezzata rispetto all'attuale gold standard. Praticità e tollerabilità che favoriscono l'aderenza dei pazienti alla terapia.

Italia - PharmaStar

13-4-2018

Calcipotriolo/betametasone dipropionato per la psoriasi

Calcipotriolo/betametasone dipropionato per la psoriasi

È disponibile in Italia la combinazione calcipotriolo/betametasone dipropionato a dose fissa in formulazione schiuma spray per la psoriasi lieve e moderata La combinazione di calcipotriolo e betametasone dipropionato a dose fissa somministrata in un’innovativa formulazione in schiuma sovrassatura spray (Enstilar® di LEO Pharma), è una nuova terapia topica per la psoriasi. Negli studi, calcipotriolo/betametasone dipropionato schiuma ha assicurato una […] L'articolo Calcipotriolo/betametasone diprop...

Italia - Notiziario Chimico Farmaceutico

13-2-2018

Riacutizzazioni di BPCO, 3 farmaci meglio di due. Lo conferma studio su The Lancet [Pneumo]

Riacutizzazioni di BPCO, 3 farmaci meglio di due. Lo conferma studio su The Lancet [Pneumo]

Nella riduzione delle riacutizzazioni moderate e gravi di BPCO la tripla associazione fissa extrafine messa a punto da Chiesi (beclometasone dipropionato/formoterolo fumarato/glicopirronio) risulta superiore alla combinazione fissa di due broncodilatatori: Lo confermano i dati dello studio TRIBUTE appena pubblicati su The Lancet.

Italia - PharmaStar

24-7-2017

BPCO, approvazione europea per la prima triplice terapia (ICS/LABA/LAMA) [Ema]

BPCO, approvazione europea per la prima triplice terapia (ICS/LABA/LAMA) [Ema]

E' frutto della ricerca italiana la prima triplice terapia approvata per la cura della Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO). La Commissione Europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio a Trimbow, un'associazione precostituita a base di un corticosteroide, di un LABA e di un LAMA. I tre farmaci sono: beclometasone dipropionato, formoterolo fumarato e glicopirronio bromuro.

Italia - PharmaStar

24-7-2017

BPCO, approvazione europea per la prima triplice terapia (ICS/LABA/LAMA) [Pneumo]

BPCO, approvazione europea per la prima triplice terapia (ICS/LABA/LAMA) [Pneumo]

E' frutto della ricerca italiana la prima triplice terapia approvata per la cura della Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO). La Commissione Europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio a Trimbow, un'associazione precostituita a base di un corticosteroide, di un LABA e di un LAMA. I tre farmaci sono: beclometasone dipropionato, formoterolo fumarato e glicopirronio bromuro.

Italia - PharmaStar