Bandur

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Bandur
  • Forma farmaceutica:
  • SC sospensione concentrata
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Bandur
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Erbicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6149
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Bandur

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di omologazione:

Erbicida

Bayer (Schweiz) AG

W-6149

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Aclonifen 49.6 % 600 g/l

SC sospensione concentrata

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/

Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

Aglio

Cipolle

[trapiantato]

Scalogni

[trapiantato]

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 3 l/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

1, 4, 5, 6, 8

Aglio

Cipolle da

tavola

[seminato]

Cipolle dolci

[seminato]

Scalogni

[seminato]

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 1.33 l/ha

Applicazione: Trattamento frazionato: 1°

trattamento con 0.33 l/ha tra lo stadio orecchiette

di topo avanzato e quello di 2 foglie (BBCH 10-

12), 2° trattamento con 0.33-0.5 l/ha (BBCH 12-

13), 3° trattamento con 0.5 l/ha (BBCH 14).

2, 3, 4, 6, 7,

8, 9

Pieno campo:

Aneto

Pieno campo:

Carvi

Pieno campo:

Finocchio

aromatico

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.5 l/ha

Applicazione: L'anno della semina. In pre-

emergenza.

4, 5, 6, 10,

12, 13, 14

Pieno campo:

Aneto

Pieno campo:

Carvi

Pieno campo:

Finocchio

aromatico

Pieno campo:

Prezzemolo

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.5 l/ha

Applicazione: L'anno della semina. In pre-

emergenza.

4, 5, 6, 10,

11, 13

A

Coltura

Agente patogeno/

Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

G Carote

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2 - 2.5 l/ha

Termine d'attesa: 70 Giorni

Applicazione: Trattamento frazionato: 1 - 1.5 l/ha

in pre-emergenza (immediatamente dopo la

semina) più 1.0 l/ha in post-emergenza (BBCH

13).

3, 4, 6, 8

G Carote

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 3 l/ha

Termine d'attesa: 80 Giorni

Applicazione: In pre-emergenza.

4, 5, 6, 8

Pieno campo:

Carvi

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.5 l/ha

Applicazione: Primavera. Stadio 13-39 (BBCH).

4, 5, 6, 10,

12, 13, 14

Pieno campo:

Coriandolo

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.5 l/ha

Applicazione: Dopo la semina, in pre-emergenza.

4, 5, 6, 10,

12, 13, 14

Finocchio dolce

[seminato]

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2 l/ha

Termine d'attesa: 90 Giorni

Applicazione: In pre-emergenza fino a 2 giorni

dopo la semina.

3, 4, 6, 15

Finocchio dolce

[piantato]

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2 l/ha

Termine d'attesa: 70 Giorni

Applicazione: Immediatamente prima della

piantagione.

3, 4, 6, 15

G Lenticchia

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 3 l/ha

Applicazione: Trattamento frazionato: 2.0 l/ha in

pre-emergenza più 1.0 l/ha o 2 x 0.5 l/ha in post-

emergenza (dallo stadio 3 foglie allo stadio 9

foglie della coltura).

3, 4, 6, 8, 13

G Lenticchia

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 3 l/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

4, 5, 6, 8, 13

Pieno campo:

Pastinaca

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.5 l/ha

Termine d'attesa: 90 Giorni

Applicazione: In pre-emergenza.

4, 5, 6, 10, 13

G Piselli

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

Dose: 1 l/ha

Applicazione: In post-emergenza.

3, 4, 6

A

Coltura

Agente patogeno/

Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

annuali (malerbe).

G Piselli

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2 l/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

3, 4, 6

G Sedano

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2 l/ha

Termine d'attesa: 90 Giorni

Applicazione: Dopo la radicazione della coltura.

ca. 7 giorni dopo la piantagione.

3, 4, 6, 13, 15

G Topinambur

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.5 l/ha

Termine d'attesa: 90 Giorni

Applicazione: In pre-emergenza. stadi 00-08

(BBCH).

4, 5, 6, 10, 13

Fava

Girasole

Patate

Pisello proteico

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2.25 - 3 l/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

2, 5, 6

Fava

Girasole

Pisello proteico

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 2 l/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

3, 6, 16

F Lupini

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 1 - 2 l/ha

Applicazione: stadi 00-07 (BBCH).

3, 6, 10, 13

F Patate

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 1.5 - 2 l/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

3, 6, 16

F Pisello proteico

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 1 l/ha

Applicazione: In post-emergenza.

3, 6

F Sorgo

Dicotiledoni

annuali (malerbe)

Monocotiledoni

annuali (malerbe).

Dose: 1.5 l/ha

Applicazione: stadi 00-07 (BBCH).

3, 6, 10, 13

Restrizioni e osservazioni:

Non applicare su suoli sabbiosi.

Bassa dose d'applicazione utilizzabile unicamente in una miscela estemporanea secondo le

indicazioni del titolare dell'autorizzazione.

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 20 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un

dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri.

Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.

Lavori successivi in colture trattate: indossare guanti + indumenti protettivi fino a 48 ore

dall'applicazione del prodotto.

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 50 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un

dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri.

Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione. Applicazione della

poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi. I dispositivi di protezione

individuale possono essere sostituiti, durante l'applicazione, da dispositivi di protezione tecnici

(p.es. cabina del trattore chiusa), qualora vi sia la garanzia che offrano una protezione analoga o

superiore.

Trattamenti a intervalli di almeno 7 giorni.

La dose indicata corrisponde al quantitativo totale autorizzato.

Non utilizzare per la produzione di cipollotti a mazzo.

10.Al massimo un 1 trattamento per coltura.

11.Applicazione solamente in colture destinate alla produzione di erbe fresche.

12.Applicazione solamente in colture destinate alla produzione di semi e frutta seccha.

13.Autorizzato come uso minore secondo l'art. 35 OPF (minor use).

14.Applicazione solamente in colture destinate alla produzione di infusi o di condimenti.

15.Occorre far riferimento al rischio di clorosi temporanea della foglia nella fase immediatamente

successiva al trattamento.

16.Utilizzabile unicamente in una miscela estemporanea secondo le indicazioni del titolare

dell'autorizzazione

Caratterizzazione di pericolo:

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

EUH 401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

Avvertenza:

Attenzione

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

GHS09

Simbolo

Indicazione di pericolo Pericoloso per l'ambiente acquatico

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.