ANTISCABBIA CM

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • ANTISCABBIA CM CR 50G
  • Forma farmaceutica:
  • CREMA
  • Composizione:
  • "CREMA" TUBO 50 G
  • Classe:
  • C
  • Tipo di ricetta:
  • Ricetta ripetibile, validità 6 mesi, ripetibile 10 volte
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • ANTISCABBIA CM CR 50G
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 035551011
  • Ultimo aggiornamento:
  • 09-08-2016

Foglio illustrativo

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Farmaco antiparassitario per uso esterno.

INDICAZIONI

Trattamento locale delle parassitosi umane sostenute da Sarcoptes

scabiei (acaro della scabbia).

Il riscontro di un'infestazione parassitaria in un membro di una

famiglia o di una comunita', puo' far sospettarel'infestazione

negli altri membri; in tali condizioni puo' essere indicato il

trattamento di tutti i costituenti il nucleo familiare o

delgruppo.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI

Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli

eccipienti.

Da utilizzarsi solo in caso di infestazioni parassitarie e solo

per uso esterno.

In gravidanza e durante l'allattamento, si consiglia dilimitare

l'utilizzo del prodotto per il tempo strettamente necessarioa

conseguire la completa guarigione della parassitosi e in ogni

casosotto diretto controllo medico.

POSOLOGIA

Il prodotto va somministrato esclusivamente per via epicutanea.

Applicare il prodotto con una spugna od un batuffolo di cotone,

oppure piu'semplicemente con la mano, direttamente sulle zone

colpite (esclusa latesta) frizionando leggermente.

In genere un solo trattamento e' sufficiente per eliminare in

breve tempo l'infestazione.

In caso contrarioripetere il trattamento secondo il giudizio del

medico.

Dopo 24 ore dalla applicazione lavarsi con acqua calda e sapone

quindi sostituire completamente la biancheria.

INTERAZIONI

Non sono conosciute interazioni tra il prodotto ed altri

medicinali.

Evitare l'uso contemporaneo di altri antiparassitari.

EFFETTI INDESIDERATI

Il prodotto e' normalmente ben tollerato anche a seguito di

applicazioni ripetute.

Occasionalmente si puo' riscontrare un transitorio sensodi

bruciore e, in soggetti particolarmente sensibili, si possono

manifestare fenomeni di natura allergica caratterizzati

soprattutto da eruzioni cutanee.

In tal caso sospendere il trattamento ed intraprendere una

terapia idonea (detergere la cute con acqua e sapone ed applicare

un preparato antistaminico).

In questi casi evitare di ripetere l'applicazione.

Non ci sono avvisi di sicurezza relativi a questo prodotto.

1-5-2018

CM ANTISEPTIC HAND SANITIZER FREE (Benzalkonium Chloride) Liquid [CM Armor, LLC]

CM ANTISEPTIC HAND SANITIZER FREE (Benzalkonium Chloride) Liquid [CM Armor, LLC]

Updated Date: May 1, 2018 EST

US - DailyMed

19-3-2018

Chirurgia toracica mininvasiva al San Gerardo di Monza

Chirurgia toracica mininvasiva al San Gerardo di Monza

L’Ospedale San Gerardo di Monza ha un nuovo direttore dell’UO di Chirurgia Toracica, il dott. Marco Scarci (nella foto), e con lui anche la competenza necessaria per affrontare la chirurgia toracica dalla prospettiva mininvasiva. Il 26 febbraio il dottor Scarci ha asportato un tumore polmonare effettuando un’incisione di 3 cm, sufficiente a inserire una telecamera […] L'articolo Chirurgia toracica mininvasiva al San Gerardo di Monza sembra essere il primo su Tecnica Ospedaliera.

Italia - Tecnica Ospedaliera

18-2-2018

Profilassi dell'emicrania cronica, OnabotulinumtoxinA nel real life efficace a 1 anno. Approccio precoce decisivo [Neuro]

Profilassi dell'emicrania cronica, OnabotulinumtoxinA nel real life efficace a 1 anno. Approccio precoce decisivo [Neuro]

Uno studio spagnolo pubblicato sull' "European Journal of Neurology" ha confermato l'efficacia del trattamento con OnabotulinumtoxinA nella profilassi dell'emicrania cronica (CM) negli adulti dopo 1 anno di trattamento. Le probabilità di un buon risultato, sostengono i ricercatori, possono essere aumentate iniziando il trattamento nei primi 12 mesi dopo la diagnosi di emicrania cronica.

Italia - PharmaStar

8-7-2017

Emicrania cronica, due terzi dei pazienti europei soddisfatti del trattamento con botulino [Neuro]

Emicrania cronica, due terzi dei pazienti europei soddisfatti del trattamento con botulino [Neuro]

Un nuovo studio post-marketing condotto in tutta Europa mostra che onabotulinumtoxinA nell'emicrania cronica (CM) si conferma efficace senza dare nuovi segnali in termini di sicurezza e che circa i due terzi dei pazienti sono soddisfatti del trattamento. I risultati sono stati presentati ad Amsterdam, durante il Congresso 2017 dell'American Academy of Neurology (AAN).

Italia - PharmaStar

1-6-2017

Cefalea cronica, fremanezumab (anti GGRP) centra l'end point in Fase III [Neuro]

Cefalea cronica, fremanezumab (anti GGRP) centra l'end point in Fase III [Neuro]

La somministrazione mensile e trimestrale del farmaco sperimentale fremanezumab hanno consentito di ridurre i giorni mensili con emicrania ottenendo i risultati previsti dall'end point principale dello studio di Fase III HALO CM. Lo ha reso noto l'israeliana Teva che sta sviluppando il farmaco.

Italia - PharmaStar