ANDROCUR

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • ANDROCUR
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • ANDROCUR
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Area terapeutica:
  • Ciproterone
  • Dettagli prodotto:
  • 023090044 - "100 MG COMPRESSE" 30 COMPRESSE - autorizzato; 023090032 - "300 MG/ 3 ML SOLUZIONE INIETTABILE A RILASCIO PROLUNGATO PER USO INTRAMUSCOLARE" 1 FIALA 3 ML - autorizzato; 023090018 - "50 MG COMPRESSE " 15 COMPRESSE - autorizzato; 023090020 - "50 MG COMPRESSE" 25 COMPRESSE - autorizzato; 023090057 - "50 MG COMPRESSE" 30 COMPRESSE IN BLISTER PVC/ AL - autorizzato

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 023090
  • Ultimo aggiornamento:
  • 25-06-2019

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Foglio illustrativo: informazioni per l’utilizzatore

Androcur 50 mg compresse

ciproterone acetato

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene

importanti informazioni per lei.

Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.

Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i

sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo

foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

Che cos’è Androcur e a cosa serve

Cosa deve sapere prima di prendere Androcur

Come prendere Androcur

Possibili effetti indesiderati

Come conservare Androcur

Contenuto della confezione e altre informazioni

1. Che cos’è Androcur e a cosa serve

Il principio attivo di Androcur è ciproterone acetato, che appartiene al gruppo degli ormoni

antiandrogeni.

Questo medicinale si usa per la riduzione delle deviazioni dell'istinto sessuale negli uomini e per il

trattamento antiandrogeno del carcinoma prostatico inoperabile.

Nota Bene: Androcur non è indicato nelle donne.

2. Cosa deve sapere prima di prendere Androcur

Non prenda Androcur:

se è allergico al ciproterone acetato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo

medicinale (elencati al paragrafo 6);

se soffre di malattie epatiche (malattie del fegato);

se soffre della Sindrome di Dubin – Johnson o sindrome di Rotor (condizioni rare che si

manifestano con ittero – colorito giallastro della pelle e del bianco degli occhi);

se soffre o ha sofferto di tumori epatici (tumori del fegato) (ad eccezione di quelli da metastasi di

carcinoma prostatico);

se soffre di malattie debilitanti (ad esclusione del carcinoma prostatico inoperabile);

se soffre di grave depressione cronica;

se soffre o ha sofferto di processi tromboembolici (la formazione di coaguli di sangue nei vasi

sanguigni [trombosi] o il blocco di un vaso di sangue da parte di un coagulo [embolismo]);

se soffre di gravi forme di diabete con vasculopatia (il diabete che sta coinvolgendo la

circolazione del sangue attraverso una malattia dei vasi sanguigni stessi);

se soffre di anemia drepanocitica (malattia dei globuli rossi);

se ha o ha avuto meningioma (tumore cerebrale solitamente benigno).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Androcur.

Fegato

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Il medico eseguirà dei test di funzionalità epatica (funzionalità del fegato) prima dell’inizio del

trattamento, ad intervalli regolari durante il trattamento ed ogniqualvolta manifesterà dei sintomi

correlabili ad epatotossicità (danno al fegato).

Questo perché manifestazioni di tossicità epatica diretta come ittero, epatite ed insufficienza

epatica sono state osservate in pazienti trattati con Androcur. A dosaggi pari o superiori a 100 mg

sono stati segnalati anche casi con esito fatale. La maggior parte dei casi fatali riguardava pazienti

maschi affetti da carcinoma prostatico avanzato.

L’epatotossicità è correlata alla dose assunta e, in genere, si manifesta diversi mesi dopo l’inizio

del trattamento.

Se questa viene confermata, la somministrazione di Androcur deve essere sospesa, a meno che

l’epatotossicità non possa essere ricondotta ad una causa diversa quale, ad esempio, la presenza

di metastasi; in tal caso si consiglia di proseguire il trattamento con Androcur soltanto se il

beneficio percepito supera il rischio connesso.

Inoltre, a seguito dell’impiego di Androcur, sono stati osservati molto raramente tumori epatici

benigni e maligni che possono provocare emorragia intraddominale pericolosa per la vita del

paziente. Se presenta disturbi o dolore addominale mai provato e che non passa subito, informi

immediatamente il medico.

Meningiomi (tumori cerebrali solitamente benigni)

È stata segnalata la comparsa di meningiomi singoli e multipli in associazione con l’uso prolungato

(anni) di dosi di ciproterone acetato pari o superiori a 25 mg/die. Nel caso le venisse diagnosticato un

meningioma durante il trattamento con Androcur, il medico deciderà di interrompere la

somministrazione di Androcur (vedere “Non prenda Androcur”).

Anemia

Durante il trattamento con Androcur sono stati riportati casi di anemia. Pertanto, il medico eseguirà

controlli periodici dell’emocromo (esame completo del sangue) durante il trattamento.

Diabete mellito

Se soffre di diabete mellito (la forma di diabete che provoca l’eliminazione del glucosio in eccesso con le

urine), il medico dovrà monitorare attentamente la sua condizione poiché il fabbisogno di insulina o di

medicinali antidiabetici orali può modificarsi durante il trattamento con Androcur (vedere anche “Non

prenda Androcur”).

Funzionalità corticosurrenale

Il medico controllerà regolarmente la funzionalità corticosurrenale (la funzionalità della ghiandola che

produce ormoni steroidei) durante il trattamento con Androcur, dal momento che i dati preclinici ne

indicano una possibile soppressione della funzionalità corticosurrenale dovuta proprio all’effetto di

Androcur somministrato ad alti dosaggi.

Mancanza di respiro

Durante il trattamento con Androcur a dosaggi elevati può avvertire una sensazione di mancanza

di respiro. Anche se generalmente questo non richiede trattamento, informi il medico se dovesse

presentare tale disturbo.

Eventi tromboembolici (coaguli di sangue)

È stata riportata la comparsa di eventi tromboembolici in pazienti trattati con Androcur, pur non

essendo stata accertata una relazione causa/effetto con il medicinale. Se ha già avuto eventi

trombotici e/o tromboembolici, come ad esempio trombosi delle vene degli arti inferiori, embolia

polmonare, infarto del miocardio, ictus (evento cerebrovascolare) o tumori in stadio avanzato,

informi il medico poiché esiste un maggiore rischio di manifestare ulteriori eventi

tromboembolici.

Altri medicinali e Androcur

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere

qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Informi il medico particolarmente se sta assumendo:

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

- ketoconazolo, itraconazolo, clotrimazolo (medicinali usati per il trattamento delle infezioni

fungine), o ritonavir (usato per l’infezione da HIV); questi e altri potenti inibitori del CYP3A4

possono inibire il metabolismo del ciproterone acetato.

- gli induttori del CYP3A4, quali ad esempio la rifampicina (usata per il trattamento della

tubercolosi), fenitoina (usata per il trattamento dell’ epilessia) e i prodotti contenenti Hypericum

perforatum (erba di S. Giovanni) (usati per il trattamento della depressione); questi possono

ridurre i livelli di ciproterone acetato.

- inibitori di HMGCoA (statine), usati per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. L’assunzione

concomitante con Androcur potrebbe aumentare il rischio di rabdomiolisi (rottura delle cellule

del muscolo scheletrico) e miopatie (debolezza muscolare).

Se sta prendendo medicinali per il trattamento del diabete, il medico potrebbe modificare il

dosaggio di questo medicinale durante il trattamento concomitante con Androcur (vedere

“Avvertenze e precauzioni”).

Androcur con alcol

Nell’indicazione “riduzione delle deviazioni dell’istinto sessuale”, l’efficacia terapeutica di

Androcur può diminuire sotto l’effetto dell’alcol.

Gravidanza e allattamento

Androcur non è destinato all’impiego da parte delle donne.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

I pazienti la cui attività richiede un elevato grado di attenzione (per esempio autisti, utilizzatori di

macchinari) debbono essere a conoscenza che Androcur può provocare astenia (stanchezza) e

riduzione della vitalità e compromissione della capacità di concentrazione.

Androcur contiene lattosio

Questo medicinale contiene 105,5 mg di lattosio per compressa. Se il medico le ha diagnosticato

un’intolleranza ad alcuni zuccheri, lo consulti prima di assumere questo medicinale.

3. Come prendere Androcur

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha

dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose massima raccomandata è: 300 mg al giorno.

Le compresse vanno assunte con un po’ di liquido dopo i pasti.

La compressa può essere divisa in due metà uguali.

Riduzione delle deviazioni dell'istinto sessuale negli uomini

Generalmente il trattamento inizia con 1 compressa di Androcur 50 mg due volte al giorno. Può

rendersi necessario aumentare la dose a 2 compresse due volte al giorno, oppure fino a 2

compresse tre volte al giorno per un breve periodo di tempo.

Una volta raggiunto un risultato soddisfacente si cercherà di mantenere l’effetto terapeutico con il

minor dosaggio possibile. Spesso mezza compressa due volte al giorno è sufficiente. Nel

raggiungere la dose di mantenimento o in caso di sospensione della terapia, si dovrà procedere ad

una riduzione graduale del dosaggio. A tal fine si consiglia di ridurre la dose giornaliera di 1 o

meglio mezza compressa ad intervalli di parecchie settimane.

Per stabilizzare l’effetto terapeutico è necessario assumere Androcur per un periodo di tempo

prolungato, se possibile adottando contemporaneamente opportune misure psicoterapeutiche.

Trattamento antiandrogeno del carcinoma prostatico inoperabile

2 compresse di Androcur 50 mg due o tre volte al giorno (= 200 - 300 mg), secondo le

indicazioni del medico.

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Riduzione dell’incremento iniziale di ormoni sessuali maschili nel trattamento in associazione

con GnRH agonisti

Se è in trattamento con GnRH agonisti per il trattamento del cancro della prostata, per eliminare

l’intensificazione della malattia nel periodo iniziale del trattamento con questi medicinali, iniziare

con 2 compresse di solo Androcur 50 mg due volte al giorno (= 200 mg) per 5 - 7 giorni, seguite da

2 compresse di Androcur 50 mg due volte al giorno (= 200 mg) per 3 - 4 settimane assieme ad un

GnRH agonista nel dosaggio raccomandato dal medico.

Per il trattamento delle vampate di calore nei pazienti in trattamento in associazione con

GnRH analoghi oppure dopo orchiectomia

(rimozione chirurgica di uno o entrambi i

testicoli)

Da 1 a 3 compresse di Androcur 50 mg al giorno (= 50 - 150 mg) con l’aumento graduale della

dose fino a 2 compresse tre volte al giorno (= 300 mg) ove necessario.

Uso nei bambini e negli adolescenti

L’uso di Androcur non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti maschi al di sotto di 18

anni a causa dell’insufficienza di dati sulla sicurezza ed efficacia.

Androcur non deve essere somministrato prima del termine del periodo puberale, per la possibile

influenza negativa sulla crescita staturale e sulla funzione endocrina ancora immatura.

Uso nei pazienti anziani

Non ci sono dati che indichino la necessità di un aggiustamento del dosaggio nei pazienti anziani.

Uso nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica (funzionalità del fegato)

L’uso di Androcur è controindicato nei pazienti affetti da epatopatie (malattie del fegato), fino a

normalizzazione degli indici di funzionalità epatica.

Uso nei pazienti con compromissione della funzionalità renale

Non ci sono dati che indichino la necessità di un aggiustamento del dosaggio nei pazienti con

compromissione della funzionalità renale.

Se prende più Androcur di quanto deve

Non sono stati mai riportati né sono prevedibili effetti dannosi da dosi eccessive del medicinale.

In caso di assunzione accidentale di una dose eccessiva di Androcur, avverta immediatamente il

medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Se interrompe il trattamento con Androcur

Non interrompa il trattamento, né riduca la dose a seguito di miglioramento o scomparsa dei sintomi della

malattia.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

4. Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le

persone li manifestino.

I più frequenti effetti indesiderati associati all’utilizzo di Androcur sono la diminuzione della libido,

la disfunzione erettile e l’inibizione reversibile della spermatogenesi.

I più gravi effetti indesiderati associati all’utilizzo di Androcur sono la tossicità epatica, i tumori

epatici benigni e maligni che possono provocare emorragia intraddominale e gli eventi

tromboembolici.

La frequenza degli effetti indesiderati è riportata sotto.

Effetti indesiderati molto comuni (possono interessare più di 1 su 10 persone):

- riduzione della libido, disfunzione erettile. Tali variazioni sono reversibili dopo l’interruzione della

terapia;

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

- inibizione reversibile della spermatogenesi. Il recupero della spermatogenesi avviene gradualmente

entro alcuni mesi dall’interruzione della terapia.

Effetti indesiderati comuni (possono interessare fino a 1 su 10 persone):

- aumento o riduzione di peso;

- stato depressivo, agitazione (temporanea);

- sensazione di mancanza di respiro (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- tossicità epatica, inclusi ittero, epatite, insufficienza epatica (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- ginecomastia (sviluppo eccessivo della mammella maschile), a volte associata a sensibilità dei capezzoli

al tatto, che normalmente regredisce in seguito alla sospensione del trattamento;

- affaticamento, vampate di calore, sudorazione.

Effetti indesiderati non comuni (possono interessare fino a 1 su 100 persone):

- rash (eruzioni cutanee).

Effetti indesiderati rari (possono interessare fino a 1 su 1.000 persone):

- reazione di ipersensibilità, cioè di una reazione al medicinale particolarmente amplificata e violenta.

Effetti indesiderati molto rari (possono interessare fino a 1 su 10.000 persone):

- tumori epatici benigni e maligni (vedere “Avvertenze e precauzioni”).

Effetti indesiderati a frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati

disponibili):

- meningiomi (multipli). La loro comparsa è stata segnalata in associazione con l’uso prolungato

(anni) di dosi di ciproterone acetato pari o superiori a 25 mg/die (vedere “Non prenda Androcur” e

“Avvertenze e precauzioni”);

- anemia (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- eventi trombo-embolici (non è stata stabilita una relazione causale con Androcur, vedere

“Avvertenze e precauzioni”);

- emorragia intraddominale (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- osteoporosi (causata dalla privazione a lungo termine di androgeni indotta da Androcur così come

dagli altri trattamenti antiandrogeni).

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al

medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema

nazionale di segnalazione, www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati

lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

5. Come conservare Androcur

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo scadenza.

La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. La data di scadenza si riferisce al

prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare per la conservazione.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come

eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

6. Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Androcur

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

- Il principio attivo è ciproterone acetato. Ogni compressa contiene ciproterone acetato 50 mg.

- Gli altri componenti sono: lattosio monoidrato, amido di mais, povidone 25, silice colloidale,

magnesio stearato.

Descrizione dell’aspetto di Androcur e contenuto della confezione

Compressa per uso orale.

Compresse da bianche a leggermente giallastre, con linea di incisione su un lato e con le lettere “BV”

impresse in un esagono regolare sull’altro.

La compressa può essere divisa in due metà uguali.

Confezione da 15 compresse da 50 mg

Confezione da 25 compresse da 50 mg

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio

Bayer S.p.A., Viale Certosa 130 – Milano

Produttore

Delpharm Lille SAS, Lys-Lez-Lannoy, Francia

Bayer Weimar GmbH und Co. KG, Germania.

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il XX/XXXX.

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Foglio illustrativo: informazioni per l’utilizzatore

Androcur 100 mg compresse

ciproterone acetato

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene

importanti informazioni per lei.

Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.

Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i

sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo

foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

Che cos’è Androcur e a cosa serve

Cosa deve sapere prima di prendere Androcur

Come prendere Androcur

Possibili effetti indesiderati

Come conservare Androcur

Contenuto della confezione e altre informazioni

1. Che cos’è Androcur e a cosa serve

Il principio attivo di Androcur è ciproterone acetato, che appartiene al gruppo degli ormoni

antiandrogeni.

Questo medicinale si usa per il trattamento antiandrogeno del carcinoma prostatico inoperabile.

Nota Bene: Androcur non è indicato nelle donne.

2. Cosa deve sapere prima di prendere Androcur

Non prenda Androcur:

se è allergico al ciproterone acetato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo

medicinale (elencati al paragrafo 6);

se soffre di malattie epatiche (malattie del fegato);

se soffre della Sindrome di Dubin–Johnson o sindrome di Rotor (condizioni rare che si

manifestano con ittero – colorito giallastro della pelle e del bianco degli occhi);

se soffre o ha sofferto di tumori epatici (tumori del fegato) (ad eccezione di quelli da metastasi di

carcinoma prostatico);

se soffre di malattie debilitanti (ad esclusione del carcinoma prostatico inoperabile);

se soffre di grave depressione cronica;

se soffre o ha sofferto di processi tromboembolici (la formazione di coaguli di sangue nei vasi

sanguigni [trombosi] o il blocco di un vaso di sangue da parte di un coagulo [embolismo]);

se soffre di gravi forme di diabete con vasculopatia (il diabete che sta coinvolgendo la

circolazione del sangue attraverso una malattia dei vasi sanguigni stessi);

se soffre di anemia drepanocitica (malattia dei globuli rossi);

se ha o ha avuto meningioma (tumore cerebrale solitamente benigno).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Androcur.

Fegato

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Il medico eseguirà dei test di funzionalità epatica (funzionalità del fegato) prima dell’inizio del

trattamento, ad intervalli regolari durante il trattamento ed ogniqualvolta manifesterà dei sintomi

correlabili ad epatotossicità (danno al fegato).

Questo perché manifestazioni di tossicità epatica diretta come ittero, epatite ed insufficienza

epatica sono state osservate in pazienti trattati con Androcur. A dosaggi pari o superiori a 100 mg

sono stati segnalati anche casi con esito fatale. La maggior parte dei casi fatali riguardava pazienti

maschi affetti da carcinoma prostatico avanzato.

L’epatotossicità è correlata alla dose assunta e, in genere, si manifesta diversi mesi dopo l’inizio

del trattamento.

Se questa viene confermata, la somministrazione di Androcur deve essere sospesa, a meno che

l’epatotossicità non possa essere ricondotta ad una causa diversa quale, ad esempio, la presenza

di metastasi; in tal caso si consiglia di proseguire il trattamento con Androcur soltanto se il

beneficio percepito supera il rischio connesso.

Inoltre, a seguito dell’impiego di Androcur, sono stati osservati molto raramente tumori epatici

benigni e maligni che possono provocare emorragia intraddominale pericolosa per la vita del

paziente. Se presenta disturbi o dolore addominale mai provato e che non passa subito, informi

immediatamente il medico.

Meningiomi (tumori cerebrali solitamente benigni)

È stata segnalata la comparsa di meningiomi singoli e multipli in associazione con l’uso

prolungato (anni) di dosi di ciproterone acetato pari o superiori a 25 mg/die. Nel caso le venisse

diagnosticato un meningioma durante il trattamento con Androcur, il medico deciderà di

interrompere la somministrazione di Androcur (vedere “Non prenda Androcur”).

Anemia

Durante il trattamento con Androcur sono stati riportati casi di anemia. Pertanto, il medico

eseguirà controlli periodici dell’emocromo (esame completo del sangue) durante il trattamento.

Diabete mellito

Se soffre di diabete mellito (la forma di diabete che provoca l’eliminazione del glucosio in

eccesso con le urine), il medico dovrà monitorare attentamente la sua condizione poiché il

fabbisogno di insulina o di medicinali antidiabetici orali può modificarsi durante il trattamento

con Androcur (vedere anche “Non prenda Androcur”).

Funzionalità corticosurrenale

Il medico controllerà regolarmente la funzionalità corticosurrenale

(la funzionalità della

ghiandola che produce ormoni steroidei) durante il trattamento con Androcur, dal momento che i

dati preclinici indicano una possibile soppressione della funzionalità corticosurrenale dovuta

proprio all’effetto di Androcur somministrato ad alti dosaggi.

Mancanza di respiro

Durante il trattamento con Androcur a dosaggi elevati può avvertire una sensazione di mancanza

di respiro. Anche se generalmente questo non richiede trattamento, informi il medico se dovesse

presentare tale disturbo.

Eventi tromboembolici (coaguli di sangue)

È stata riportata la comparsa di eventi tromboembolici in pazienti trattati con Androcur, pur non

essendo stata accertata una relazione causa/effetto con il medicinale. Se ha già avuto eventi

trombotici e/o tromboembolici, come ad esempio trombosi delle vene degli arti inferiori, embolia

polmonare, infarto del miocardio, ictus (evento cerebrovascolare) o tumori in stadio avanzato,

informi il medico poiché esiste un maggiore rischio di manifestare ulteriori eventi

tromboembolici.

Altri medicinali e Androcur

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere

qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Informi il medico particolarmente se sta assumendo:

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

- ketoconazolo, itraconazolo, clotrimazolo (medicinali usati per il trattamento delle infezioni

fungine), o ritonavir (usato per l’infezione da HIV); questi e altri potenti inibitori del CYP3A4

possono inibire il metabolismo del ciproterone acetato.

- gli induttori del CYP3A4, quali ad esempio la rifampicina (usata per il trattamento della

tubercolosi), fenitoina (usata per il trattamento dell’ epilessia) e prodotti contenenti Hypericum

perforatum (erba di S. Giovanni) (usati per il trattamento della depressione); questi possono

ridurre i livelli di ciproterone acetato.

- inibitori di HMGCoA (statine), usati per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. L’assunzione

concomitante con Androcur potrebbe aumentare il rischio di rabdomiolisi (rottura delle cellule

del muscolo scheletrico) e miopatie (debolezza muscolare).

Se sta prendendo medicinali per il trattamento del diabete, il medico potrebbe modificare il

dosaggio di questo medicinale durante il trattamento concomitante con Androcur (vedere

“Avvertenze e precauzioni”).

Gravidanza e allattamento

Androcur non è destinato all’impiego da parte delle donne.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

I pazienti la cui attività richiede un elevato grado di attenzione (per esempio autisti, utilizzatori di

macchinari) debbono essere a conoscenza che Androcur può provocare astenia (stanchezza) e

riduzione della vitalità e compromissione della capacità di concentrazione.

Androcur contiene lattosio

Questo medicinale contiene 184,3 mg di lattosio per compressa. Se il medico le ha diagnosticato

un’intolleranza ad alcuni zuccheri, lo consulti prima di assumere questo medicinale.

3. Come prendere Androcur

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha

dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose raccomandata è: 1 compressa di Androcur 100 mg due o tre volte al giorno (= 200 - 300 mg).

Le compresse vanno assunte con un po’ di liquido dopo i pasti.

Riduzione dell’incremento iniziale di ormoni sessuali maschili nel trattamento in associazione

con GnRH agonisti

Se è in trattamento con GnRH agonisti per il trattamento del cancro della prostata, per eliminare l’

intensificazione della malattia nel periodo iniziale del trattamento con questi medicinali, iniziare con 1

compressa di solo Androcur 100 mg due volte al giorno (= 200 mg) per 5 - 7 giorni, seguita da 1

compressa di Androcur 100 mg due volte al giorno (= 200 mg) per 3 - 4 settimane assieme ad un GnRH

agonista neldosaggio raccomandato dal medico.

Per il trattamento delle vampate di calore nei pazienti in trattamento con GnRH analoghi

oppure dopo orchiectomia (rimozione chirurgica di uno o entrambi i testicoli)

Da mezza compressa a 1 compressa e mezza di Androcur 100 mg al giorno (= 50 - 150 mg) con

l’aumento graduale della dose fino a 1 compressa tre volte al giorno (= 300 mg), ove necessario.

Uso nei bambini e negli adolescenti

L’uso di Androcur non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti maschi al di sotto di 18

anni a causa dell’insufficienza di dati sulla sicurezza ed efficacia.

Androcur non deve essere somministrato prima del termine del periodo puberale, per la possibile

influenza negativa sulla crescita staturale e sulla funzione endocrina ancora immatura.

Uso nei pazienti anziani

Non ci sono dati che indichino la necessità di un aggiustamento del dosaggio nei pazienti anziani.

Uso nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica (funzionalità del fegato)

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

L’uso di Androcur è controindicato nei pazienti affetti da epatopatie (malattie del fegato), fino a

normalizzazione degli indici di funzionalità epatica.

Uso nei pazienti con compromissione della funzionalità renale

Non ci sono dati che indichino la necessità di un aggiustamento del dosaggio nei pazienti con

compromissione della funzionalità renale.

Se prende più Androcur di quanto deve

Non sono stati mai riportati né sono prevedibili effetti dannosi da dosi eccessive del medicinale.

In caso di assunzione accidentale di una dose eccessiva di Androcur, avverta immediatamente il

medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Se interrompe il trattamento con Androcur

Non interrompa il trattamento, né riduca la dose a seguito di miglioramento o scomparsa dei sintomi della

malattia.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

4. Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le

persone li manifestino.

I più frequenti effetti indesiderati associati all’utilizzo di Androcur sono la diminuzione della libido,

la disfunzione erettile e l’inibizione reversibile della spermatogenesi.

I più gravi effetti indesiderati associati all’utilizzo di Androcur sono la tossicità epatica, i tumori

epatici benigni e maligni che possono provocare emorragia intraddominale e gli eventi

tromboembolici.

La frequenza degli effetti indesiderati è riportata sotto.

Effetti indesiderati molto comuni (possono interessare più di 1 su 10 persone):

- riduzione della libido, disfunzione erettile. Tali variazioni sono reversibili dopo l’interruzione della

terapia;

- inibizione reversibile della spermatogenesi. Il recupero della spermatogenesi avviene gradualmente

entro alcuni mesi dall’interruzione della terapia.

Effetti indesiderati comuni (possono interessare fino a 1 su 10 persone):

- aumento o riduzione di peso;

- stato depressivo, agitazione (temporanea);

- sensazione di mancanza di respiro (vedere “Avvertenze e precauzioni);

- tossicità epatica, inclusi ittero, epatite, insufficienza epatica (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- ginecomastia (sviluppo eccessivo della mammella maschile), a volte associata a sensibilità dei capezzoli

al tatto, che normalmente regredisce in seguito alla sospensione del trattamento;

- affaticamento, vampate di calore, sudorazione.

Effetti indesiderati non comuni (possono interessare fino a 1 su 100 persone):

- rash (eruzioni cutanee).

Effetti indesiderati rari (possono interessare fino a 1 su 1.000 persone):

- reazione di ipersensibilità, cioè di una reazione al medicinale particolarmente amplificata e violenta.

Effetti indesiderati molto rari (possono interessare fino a 1 su 10.000 persone):

- tumori epatici benigni e maligni (vedere “Avvertenze e precauzioni”).

Effetti indesiderati a frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati

disponibili):

- meningiomi (multipli). La loro comparsa è stata segnalata in associazione con l’uso prolungato

(anni) di dosi di ciproterone acetato pari o superiori a 25 mg/die (vedere “Non prenda Androcur” e

“Avvertenze e precauzioni”);

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

- anemia (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- eventi trombo-embolici (non è stata stabilita una relazione causale con Androcur, vedere

“Avvertenze e precauzioni”);

- emorragia intraddominale (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- osteoporosi (causata dalla privazione a lungo termine di androgeni indotta da Androcur così come

dagli altri trattamenti antiandrogeni).

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al

medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema

nazionale di segnalazione, www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati

lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

5. Come conservare Androcur

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo scadenza. La

data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. La data di scadenza si riferisce al

prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare per la conservazione.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come

eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

6. Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Androcur

- Il principio attivo è ciproterone acetato. Ogni compressa contiene ciproterone acetato 100 mg.

- Gli altri componenti sono: lattosio monoidrato, amido di mais, povidone 25, magnesio stearato.

Descrizione dell’aspetto di Androcur e contenuto della confezione

Compressa per uso orale.

30 compresse da 100 mg.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio

Bayer S.p.A., Viale Certosa 130 – Milano

Produttore

Delpharm Lille SAS, Lys-Lez-Lannoy, Francia

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il XX/XXXX.

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Foglio illustrativo: informazioni per l’utilizzatore

Androcur 300 mg soluzione iniettabile a rilascio prolungato per uso intramuscolare

ciproterone acetato

Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene

importanti informazioni per lei.

Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.

Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i

sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo

foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

Che cos’è Androcur e a cosa serve

Cosa deve sapere prima di usare Androcur

Come usare Androcur

Possibili effetti indesiderati

Come conservare Androcur

Contenuto della confezione e altre informazioni

1. Che cos’è Androcur e a cosa serve

Il principio attivo di Androcur è ciproterone acetato, che appartiene al gruppo degli ormoni

antiandrogeni.

Questo medicinale si usa per il trattamento antiandrogeno del carcinoma prostatico inoperabile.

Nota Bene: Androcur non è indicato nelle donne.

2. Cosa deve sapere prima di usare Androcur

Non usi Androcur:

se è allergico al ciproterone acetato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo

medicinale (elencati al paragrafo 6);

se soffre di malattie epatiche (malattie del fegato);

se soffre della Sindrome di Dubin – Johnson o sindrome di Rotor (condizioni rare che si

manifestano con ittero – colorito giallastro della pelle e del bianco degli occhi);

se soffre o ha sofferto di tumori epatici (tumori del fegato) (ad eccezione di quelli da metastasi di

carcinoma prostatico);

se soffre di malattie debilitanti (ad esclusione del carcinoma prostatico inoperabile);

se soffre di grave depressione cronica;

se soffre o ha sofferto di processi tromboembolici (la formazione di coaguli di sangue nei vasi

sanguigni [trombosi] o il blocco di un vaso di sangue da parte di un coagulo [embolismo]);

se soffre di gravi forme di diabete con vasculopatia (il diabete che sta coinvolgendo la

circolazione del sangue attraverso una malattia dei vasi sanguigni stessi);

se soffre di anemia drepanocitica (malattia dei globuli rossi);

se ha o ha avuto meningioma (tumore cerebrale solitamente benigno).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare Androcur.

Fegato

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Il medico eseguirà dei test di funzionalità epatica (funzionalità del fegato) prima dell’inizio del

trattamento, ad intervalli regolari durante il trattamento ed ogniqualvolta manifesterà dei sintomi

correlabili ad epatotossicità (danno al fegato).

Questo perché manifestazioni di tossicità epatica diretta come ittero, epatite ed insufficienza

epatica sono state osservate in pazienti trattati con Androcur. A dosaggi pari o superiori a 100 mg

sono stati segnalati anche casi con esito fatale. La maggior parte dei casi fatali riguardava pazienti

maschi affetti da carcinoma prostatico avanzato.

L’epatotossicità è correlata alla dose assunta e, in genere, si manifesta diversi mesi dopo l’inizio

del trattamento.

Se questa viene confermata, la somministrazione di Androcur deve essere sospesa, a meno che

l’epatotossicità non possa essere ricondotta ad una causa diversa quale, ad esempio, la presenza

di metastasi; in tal caso si consiglia di proseguire il trattamento con Androcur soltanto se il

beneficio percepito supera il rischio connesso.

Inoltre, a seguito dell’impiego di Androcur, sono stati osservati molto raramente tumori epatici

benigni e maligni che possono provocare emorragia intraddominale pericolosa per la vita del

paziente.

Se presenta disturbi o dolore addominale mai provato e che non passa subito, informi

immediatamente il medico.

Meningiomi (tumori cerebrali solitamente benigni)

È stata segnalata la comparsa di meningiomi singoli e multipli

in associazione con l’uso

prolungato (anni) di dosi di ciproterone acetato pari o superiori a 25 mg/die. Nel caso le venisse

diagnosticato un meningioma durante il trattamento con Androcur, il medico deciderà di

interrompere la somministrazione di Androcur (vedere “Non usi Androcur”).

Anemia

Durante il trattamento con Androcur sono stati riportati casi di anemia. Pertanto, il medico eseguirà

controlli periodici dell’emocromo (esame completo del sangue) durante il trattamento.

Diabete mellito

Se soffre di diabete mellito (la forma di diabete che provoca l’eliminazione del glucosio in eccesso

con le urine), il medico dovrà monitorare attentamente la sua condizione poiché il fabbisogno di

insulina o di medicinali antidiabetici orali può modificarsi durante il trattamento con Androcur

(vedere anche “Non usi Androcur”).

Funzionalità corticosurrenale

Il medico controllerà regolarmente la funzionalità corticosurrenale

(la funzionalità della

ghiandola che produce ormoni steroidei) durante il trattamento con Androcur, dal momento che i

dati preclinici indicano una possibile soppressione della funzionalità corticosurrenale dovuta

proprio all’effetto di Androcur somministrato ad alti dosaggi.

Mancanza di respiro

Durante il trattamento con Androcur a dosaggi elevati può avvertire una sensazione di mancanza

di respiro. Anche se generalmente questo non richiede trattamento, informi il medico se dovesse

presentare tale disturbo.

Eventi tromboembolici (coaguli di sangue)

È stata riportata la comparsa di eventi tromboembolici in pazienti trattati con Androcur, pur non

essendo stata accertata una relazione causa/effetto con il medicinale.

Se ha già avuto eventi

trombotici e/o tromboembolici, come ad esempio trombosi delle vene degli arti inferiori, embolia

polmonare, infarto del miocardio, ictus (evento cerebrovascolare) o tumori in stadio avanzato,

informi il medico poiché esiste un maggiore rischio di manifestare ulteriori eventi tromboembolici.

Altre condizioni

Come tutte le soluzioni oleose, Androcur deve essere iniettato esclusivamente per via intramuscolare

(nel muscolo) e molto lentamente. La microembolia polmonare di soluzioni oleose (la formazione di

piccoli coaguli nelle arterie polmonari) può, in alcuni casi, dare luogo a segni e sintomi come tosse,

dispnea (affanno, difficoltà a respirare) e dolore toracico. Possono comparire altri segni e sintomi,

comprese reazioni vasovagali come malessere, iperidrosi (sudorazione eccessiva), capogiro,

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

parestesia (alterazione della sensibilità) o sincope (svenimento). Queste reazioni possono

manifestarsi durante l’iniezione o subito dopo e sono reversibili. Il trattamento consiste solitamente

in misure di supporto, come ad esempio la somministrazione di ossigeno.

Altri medicinali e Androcur

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere

qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Informi il medico particolarmente se sta assumendo:

- ketoconazolo, itraconazolo, clotrimazolo (medicinali usati per il trattamento delle infezioni

fungine), o ritonavir (usato per l’infezione da HIV); questi e altri potenti inibitori del CYP3A4

possono inibire il metabolismo del ciproterone acetato.

- gli induttori del CYP3A4, quali ad esempio la rifampicina (usata per il trattamento della

tubercolosi), fenitoina (usata per il trattamento dell’ epilessia) e i prodotti contenenti Hypericum

perforatum (erba di S. Giovanni) (usati per il trattamento della depressione); questi possono

ridurre i livelli di ciproterone acetato.

- inibitori di HMGCoA (statine), usati per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. L’assunzione

concomitante con Androcur potrebbe aumentare il rischio di rabdomiolisi (rottura delle cellule

del muscolo scheletrico) e miopatie (debolezza muscolare).

Se sta prendendo medicinali per il trattamento del diabete, il medico potrebbe modificare il

dosaggio di questo medicinale durante il trattamento concomitante con Androcur (vedere

“Avvertenze e precauzioni”).

Gravidanza e allattamento

Androcur non è destinato all’impiego da parte delle donne.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

I pazienti la cui attività richiede un elevato grado di attenzione (per esempio autisti, utilizzatori di

macchinari) debbono essere a conoscenza che Androcur può provocare astenia (stanchezza) e

riduzione della vitalità e compromissione della capacità di concentrazione.

Androcur contiene olio di ricino

Questo medicinale contiene olio di ricino che può causare gravi reazioni allergiche.

3. Come usare Androcur

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha

dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose raccomandata è di 1 fiala alla settimana sotto forma di iniezione intramuscolare profonda.

Le iniezioni devono essere somministrate molto lentamente (vedere anche “Avvertenze e

precauzioni”). Androcur è destinato esclusivamente all’iniezione intramuscolare. Si dovrà prestare

particolare attenzione al fine di evitare l’iniezione intravasale (l’iniezione nei vasi di sangue).

Uso nei bambini e negli adolescenti

L’uso di Androcur non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti maschi al di sotto di 18

anni a causa dell’insufficienza di dati sulla sicurezza ed efficacia.

Androcur non deve essere somministrato prima del termine del periodo puberale, per la possibile

influenza negativa sulla crescita staturale e sulla funzione endocrina ancora immatura.

Uso nei pazienti anziani

Non ci sono dati che indichino la necessità di un aggiustamento del dosaggio nei pazienti anziani.

Uso nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica (del fegato)

L’uso di Androcur è controindicato nei pazienti affetti da epatopatie (malattie del fegato), fino a

normalizzazione degli indici di funzionalità epatica.

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Uso nei pazienti con compromissione della funzionalità renale

Non ci sono dati che indichino la necessità di un aggiustamento del dosaggio nei pazienti con

compromissione della funzionalità renale.

Se usa più Androcur di quanto deve

Non sono stati mai riportati né sono prevedibili effetti dannosi da dosi eccessive del medicinale.

In caso di assunzione accidentale di una dose eccessiva di Androcur, avverta immediatamente il

medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Se interrompe il trattamento con Androcur

Non interrompa il trattamento, né riduca la dose a seguito di miglioramento o scomparsa dei sintomi della

malattia.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

4. Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le

persone li manifestino.

I più frequenti effetti indesiderati associati all’utilizzo di Androcur sono la diminuzione della libido,

la disfunzione erettile e l’inibizione reversibile della spermatogenesi.

I più gravi effetti indesiderati associati all’utilizzo di Androcur sono la tossicità epatica, i tumori

epatici benigni e maligni che possono provocare emorragia intraddominale e gli eventi

tromboembolici.

La frequenza degli effetti indesiderati è riportata sotto.

Effetti indesiderati molto comuni (possono interessare più di 1 su 10 persone):

- riduzione della libido, disfunzione erettile. Tali variazioni sono reversibili dopo l’interruzione della

terapia;

- inibizione reversibile della spermatogenesi. Il recupero della spermatogenesi avviene gradualmente

entro alcuni mesi dall’interruzione della terapia.

Effetti indesiderati comuni (possono interessare fino a 1 su 10 persone):

- aumento o riduzione di peso;

- stato depressivo, agitazione (temporanea);

- sensazione di mancanza di respiro (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- tossicità epatica, inclusi ittero, epatite, insufficienza epatica (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- ginecomastia (sviluppo eccessivo della mammella maschile), a volte associata a sensibilità dei capezzoli

al tatto, che normalmente regredisce in seguito alla sospensione del trattamento;

- affaticamento, vampate di calore, sudorazione.

Effetti indesiderati non comuni (possono interessare fino a 1 su 100 persone):

- rash (eruzioni cutanee).

Effetti indesiderati rari (possono interessare fino a 1 su 1.000 persone):

- reazione di ipersensibilità, cioè di una reazione al medicinale particolarmente amplificata e violenta.

Effetti indesiderati molto rari (possono interessare fino a 1 su 10.000 persone):

- tumori epatici benigni e maligni (vedere “Avvertenze e precauzioni”).

Effetti indesiderati a frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati

disponibili):

- meningiomi (multipli). La loro comparsa è stata segnalata in associazione con l’uso prolungato

(anni) di dosi di ciproterone acetato pari o superiori a 25 mg/die (vedere “Non usi Androcur” e

“Avvertenze e precauzioni”);

- anemia (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- microembolia polmonare oleosa (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- reazioni vasovagali (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

- eventi trombo embolici (non è stata stabilita una relazione causale con Androcur; vedere

“Avvertenze e precauzioni”);

- emorragia intraddominale (vedere “Avvertenze e precauzioni”);

- osteoporosi (causata dalla privazione a lungo termine di androgeni indotta da Androcur così come

dagli altri trattamenti antiandrogeni).

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al

medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema

nazionale

segnalazione

http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

Segnalando

effetti

indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

5. Come conservare Androcur

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo scadenza.

La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. La data di scadenza si riferisce al

prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare per la conservazione.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come

eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

6. Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Androcur

- Il principio attivo è ciproterone acetato. Ogni fiala di Androcur da 3 ml contiene 300 mg di

ciproterone acetato in soluzione oleosa.

- Gli altri componenti sono: olio di ricino per preparazioni iniettabili, benzile benzoato.

Descrizione dell’aspetto di Androcur e contenuto della confezione

Soluzione iniettabile a rilascio prolungato per uso intramuscolare.

Soluzione limpida, priva di particelle.

1 fiala da 3 ml

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio

Bayer S.p.A., Viale Certosa 130 – Milano

Produttore

Bayer Pharma AG, Muellerstrasse 170-178, D-13353; Berlino (Germania)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il XX/XXXX.

Documento reso disponibile da AIFA il 24/03/2017

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).