Agroseller Trifloxystrobin & Fluopyram (Importazione parallela)

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Agroseller Trifloxystrobin & Fluopyram (Importazione parallela)
  • Forma farmaceutica:
  • SC sospensione concentrata
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Agroseller Trifloxystrobin & Fluopyram (Importazione parallela)
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Fungicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • D-5751
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Agroseller

Trifloxystrobin & Fluopyram (Importazione

parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione

all'estero:

Numero federale di

omologazione:

Fungicida

Agro Seller Discount AG

D-5751

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo:

Trifloxystrobin

Principio attivo: Fluopyram

21.4 % 250 g/l

21.4 % 250 g/l

SC sospensione concentrata

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

B Fragola

Antracnosi della fragola

Marciume delle fragole

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Oidio della fragola

Vaiolatura rossa della fragola

Azione parziale:

Septoriosi e marciume della

fragola

Concentrazione: 0.08 %

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Durante la

fioritura.

1, 2, 3

B Lampone

Cancri del fusto del lampone

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Ruggine del lampone

Concentrazione: 0.08 %

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

3, 4, 5, 6

B Mora

Cancri del fusto della mora di

rovo

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Concentrazione: 0.08 %

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

3, 4, 5, 7

O Ciliegio

Antracnosi del ciliegio

Monilia dei frutti

Concentrazione: 0.035 %

Dose: 0.56 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Stadi 71-85

(BBCH).

3, 5, 8, 9

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

O Prugno/susino

Monilia dei frutti

Concentrazione: 0.035 %

Dose: 0.56 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

Applicazione: Stadi 71-85

(BBCH).

3, 5, 8, 9

G Asparagi

Bruciatura delle foglie

dell'asparago

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Applicazione: Stadi 49-95

(BBCH).

3, 4

G Carote

Altenariosi delle carote

Dose: 0.5 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Stadi 40-49

(BBCH).

3, 10

Pieno campo: Cima di rapa

Pieno campo: Crescione

Pieno campo: Rucola

Pieno campo: Valerianella

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Stadi 40-49

(BBCH).

3, 10, 11

Serra: Cima di rapa

Serra: Crescione

Serra: Rucola

Serra: Valerianella

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

Applicazione: Stadi 20-45

(BBCH).

3, 10, 11

Fagioli

Piselli

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Stadi 59-79

(BBCH).

3, 10

Pieno campo: Insalate

(Asteracee)

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Stadi 40-49

(BBCH).

3, 10

Serra: Insalate del genere

Lactuca

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.6 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

Applicazione: Stadi 20-45

(BBCH).

3, 10

Serra: Insalate del genere

Lactuca

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

Applicazione: Stadi 20-45

(BBCH).

3, 12

F Pisello proteico

Mal dello sclerozio

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 0.8 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: Stadi 59-79

(BBCH).

3, 10

F Tabacco

Mal dello sclerozio

Dose: 0.8 l/ha

3, 10

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

Restrizioni e osservazioni:

Al massimo 2 trattamenti per coltura e anno.

La dose indicata si riferisce allo stadio "piena fioritura fino all'inizio dell'arrossamento dei

frutticini", 4 piante/m², trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi.

Al massimo 2 trattamenti per anno e particella.

SPe 3: per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 20 m dalle acque superficiali. Tale distanza può essere ridotta attuando misure di

riduzione della deriva secondo le istruzioni dell'UFAG.

Per i lamponi estivi la dose indicata si riferisce allo stadio "inizio fioritura fino a 50% dei fiori

aperti", trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha. Per i lamponi autunnali la

dose si riferisce ad una siepe di 150 - 170 cm d'altezza, trattamento con una quantità standard di

poltiglia di 1000 l/ha.

Per le more la dose indicata si riferisce allo stadio "inizio fioritura fino a 50% dei fiori aperti",

trattamento con una quantità standard di poltiglia di 1000 l/ha.

La dose indicata si riferisce a un volume di alberi di 10'000 m³/ha.

SPa 1: Per evitare l'insorgenza di resistenze, effettuare al massimo 3 trattamenti per anno e

particella con prodotti contenenti principi attivi del gruppo dei SDHI e dei QoI.

10.Al massimo 2 trattamenti per coltura.

11.Autorizzato come uso minore secondo l'art. 35 OPF (minor use).

12.Al massimo un 1 trattamento per coltura.

Caratterizzazione di pericolo:

Si applicano la classificazione e la caratterizzazione dell’etichetta originale estera..

Ulteriori simboli di pericolo svizzeri:

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

22-1-2019

Modification of the existing maximum residue level for trifloxystrobin in broccoli

Modification of the existing maximum residue level for trifloxystrobin in broccoli

Published on: Mon, 21 Jan 2019 In accordance with Article 6 of Regulation (EC) No 396/2005, the applicant Bayer Hellas AG submitted a request to the competent national authority in Greece to modify the existing maximum residue level (MRL) for the active substance trifloxystrobin in broccoli. The data submitted in support of the request were found to be sufficient to derive an MRL proposal for broccoli. Adequate analytical methods for enforcement are available to control the residues of trifloxystrobin o...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.