Agiolax mit Senna

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Agiolax mit Senna Di aggregazione
  • Forma farmaceutica:
  • Di aggregazione
  • Composizione:
  • plantaginis ovatae sperma 2.6 g, plantaginis ovatae seminis tegumentum 110 mg, sennae fructus angustifoliae 337-658 mg corrisp. sennosidum B 15 mg, saccarosio 1 g, aromatica, excipiens annuncio granulatum, pro 5 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Erbe per uso umano

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Agiolax mit Senna Di aggregazione
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Phytoarzneimittel
  • Area terapeutica:
  • Bei gelegentlicher Verstopfung

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 26821
  • Data dell'autorizzazione:
  • 21-11-1960
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Agiolax® con senna granulato 150 g

MEDA Pharma GmbH

Medicamento fitoterapeutico

Che cos'è Agiolax con senna e quando si usa?

Agiolax con senna è un lassativo di origine vegetale a base di semi di psillio indiano e frutti di senna.

È indicato per i trattamenti di breve durata della stipsi occasionale. I semi e i tegumenti seminali di

psillio (Plantago ovata) inducono un aumento del volume della massa fecale nell'intestino. Questi

componenti dei granuli hanno infatti la capacità di assorbire acqua e di rigonfiarsi, aumentando di

diverse volte il proprio volume. Questo effetto stimola l'attività intestinale e rende le feci più morbide

e scorrevoli. L'estratto vegetale di frutti di senna contenuto nel granulato svolge un'azione lassativa.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Voglia fare attenzione ad assumere una sufficiente quantità di liquidi!

L'assorbimento di altri medicamenti può essere ritardato in caso di somministrazione simultanea con

Agiolax con senna. Pertanto, dopo l'assunzione di altri medicamenti occorre lasciare trascorrere un

intervallo di almeno mezz'ora fino a un'ora prima di prendere Agiolax con senna.

Questo medicamento contiene 0,9-1,2 g di carboidrati digeribili per 5 g di granulato (ca. 1 misurino).

Se soffre di stipsi dovrebbe

·adottare un'alimentazione ricca di fibre (verdura, frutta, pane integrale),

·bere abbondantemente e regolarmente e

·svolgere attività fisica (sport)!

Quando non si può assumere Agiolax con senna e quando il suo uso richiede prudenza?

Agiolax con senna non deve essere ingerito in tutti i casi di malattie del tratto gastrointestinale, in

particolare in presenza di restringimenti anomali dell'esofago, dello stomaco o dell'intestino, ernia

diaframmatica importante, affezioni intestinali acute di carattere infiammatorio (p. es. morbo di

Crohn, colite ulcerosa, appendicite), dolori addominali di origine sconosciuta, nausea, vomito, stipsi,

difficoltà a deglutire (rischio di difficoltà respiratorie), grave disidratazione con perdite di liquidi e

sali minerali, nonché in caso di diabete mellito di difficile controllo e in caso di ipersensibilità ad uno

qualsiasi dei principi attivi o delle sostanze ausiliarie (v. «Cosa contiene Agiolax con senna?»).

I bambini sotto i 12 anni non devono assumere Agiolax con senna.

Considerata la possibilità di assuefazione, i lassativi dovrebbero essere presi solo occasionalmente e

per periodi non superiori a una o due settimane. Le terapie prolungate devono essere eseguite sotto

controllo medico.

L'uso/abuso cronico o dosi superiori a quelle consigliate possono provocare diarree con perdite di

liquidi e alterazioni dell'equilibrio elettrolitico dell'organismo (perdite di sali minerali, in particolare

di potassio). Pertanto, i lassativi devono essere somministrati con la dovuta cautela ai pazienti che

assumono contemporaneamente determinati medicamenti diuretici, medicamenti o alimenti

contenenti liquirizia, medicamenti contenenti cortisolo, determinati medicamenti antiallergici,

medicamenti contro l'insufficienza cardiaca (glicosidi cardioattivi quali la digossina) e determinati

medicamenti contro le aritmie cardiache (antiaritmici) o preparati a base di ormoni tiroidei

(levotiroxina). Si raccomanda prudenza anche in caso di malattia renale. In questi casi, consulti il suo

medico prima di assumere Agiolax.

Agiolax non deve essere assunto se soffre di disturbi gastrointestinali acuti o persistenti, nausea o

vomito, in quanto questi sintomi potrebbero essere segno di un'ostruzione intestinale. Per questo

motivo, Agiolax deve essere assunto in concomitanza con medicamenti che inibiscono l'attività

intestinale (p. es. antidolorifici oppioidi) esclusivamente sotto controllo medico (pericolo di

ostruzione intestinale).

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui: soffre di altre malattie,

soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può assumere Agiolax con senna durante la gravidanza o l'allattamento?

Alla dose raccomandata non sono stati segnalati danni al nascituro durante la gravidanza. Ciò

nonostante, l'utilizzo di Agiolax non è raccomandato durante la gravidanza se non strettamente

necessario.

L'assunzione durante il primo trimestre deve tuttavia essere evitata. Agiolax deve essere utilizzato

solo dopo aver consultato il medico e solo per periodi di tempo limitati, laddove altre misure, come

la modifica del regime alimentare e l'utilizzo di sostanze che aumentano la massa fecale, siano

risultate inefficaci.

L'utilizzo di Agiolax con senna non è raccomandato durante l'allattamento. Piccole quantità di

prodotti metabolici di scarto vengono escrete nel latte materno. Non è stato segnalato un effetto

lassativo nei bambini allattati al seno.

Come usare Agiolax con senna?

Ingerire Agiolax con senna, senza masticare il granulato, con almeno ¼ l di liquido (acqua, tè, latte,

succo di frutta), e bere in seguito una quantità abbondante di liquido. Il granulato può essere anche

mescolato con yogurt, e accompagnato poi da una sufficiente quantità di liquido.

Adulti e bambini dai 12 anni in poi: la sera dopo il pasto o al mattino prima della colazione 1-2

misurini di Agiolax con senna, al massimo 2 misurini (10 g) al giorno.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che

l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o

al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Agiolax con senna?

In seguito all'assunzione di Agiolax con senna possono verificarsi i seguenti effetti collaterali.

Con l'assunzione di Agiolax possono subentrare flatulenze e sussiste il rischio di ostruzione

dell'esofago o dell'intestino, in particolare se si assume una quantità insufficiente di liquidi. Dopo

l'assunzione o il contatto con la pelle possono manifestarsi reazioni di ipersensibilità (arrossamento

cutaneo, prurito, eczema) fino a reazioni anafilattiche molto rare. La frequenza non è nota. In tal caso

consulti immediatamente il medico.

Inoltre possono manifestarsi dolori addominali, crampi addominali e diarrea, in particolare in

pazienti con intestino irritabile. Questi sintomi possono anche essere la conseguenza di un singolo

dosaggio eccessivo. In questi casi è necessario ridurre la posologia.

Possono manifestarsi nausea e vomito. La frequenza non è nota.

Si può inoltre osservare una colorazione marrone-rosso-giallastra delle mucose intestinali e delle

urine, che di norma rientra dopo l'interruzione del trattamento.

Un dosaggio eccessivo comporta un potenziamento degli effetti collaterali e può causare disturbi

cardiaci e debolezza muscolare; nel lungo periodo, possono verificarsi danni al fegato.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il

suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare i medicamenti fuori dalla portata dei bambini.

Non conservare a temperatura superiore ai 30 °C.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale

dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

In caso di stipsi cronica è consigliabile consultare il medico, che potrà eventualmente prescrivere una

terapia correlata alle possibili cause.

Cosa contiene Agiolax con senna?

1 misurino (5 g di granulato) contiene:

semi di psillio indiano (Plantaginis ovatae semen) 2,6 g, tegumenti seminali di psillio

indiano (Plantaginis ovatae semenis tegumentum) 0,11 g, frutti di senna Tinnevelly (Sennae fructus

angustifloliae) 0,34-0,66 g, corrispondenti a 15 mg di sennosidi (calcolati come sennoside B).

Questo preparato contiene inoltre sostanze ausiliarie e aromatiche (essenza di cumino, salvia e menta

piperita).

1 misurino contiene da 0,9 a 1,2 g di saccarosio.

Numero dell'omologazione

26821 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Agiolax con senna? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Confezioni da 150 g di granulato.

Titolare dell’omologazione

MEDA Pharma GmbH, 8602 Wangen-Brüttisellen.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel febbraio 2018 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).