Afalon

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Afalon
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Afalon
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Erbicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6628
  • Ultimo aggiornamento:
  • 06-09-2017

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Prodotto:

Denominazione commerciale: Afalon

Autorizzazione revocata: Termine per la svendita: 30.04.2017, Termine per l'utilizzo: 30.04.2018

Categoria di prodotti

Titolare dell'autorizzazione

Numero federale di omologazione

Erbicida

ADAMA Agriculture Swiss AG W-6628

Principio

Tenore

Codice di formulazione

Principio attivo:

Linuron

47.5 %

WP polvere bagnabile

Applicazioni

A Coltura

Agente

patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

W In generale

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 5 kg/ha

Applicazione: Dal 4° anno.

Carote

Sedano rapa

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 2 - 3 kg/ha

Applicazione: Dall' emergenza allo stadio di 2 - 4

- 6 foglie delle malerbe.

G Cipolla trapiantate

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 2 - 3 kg/ha

Applicazione: Dopo la piantagione, prima dell'

emergenza delle malerbe.

G Finocchio dolce

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 1.6 kg/ha

1, 2

G Porro piantato

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 1.5 kg/ha

Applicazione: 10 - 14 giorni dopo la piantagione.

G Prezzemolo

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 1.5 kg/ha

Applicazione: In pre-emergenza,

immediatamente dopo la semina.

G Sedano da coste

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 1.6 kg/ha

Applicazione: Immediatamente prima della

A Coltura

Agente

patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

piantagione.

Valerianella

[seminato]

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 0.5 kg/ha

Applicazione: In pre-emergenza,

immediatamente dopo la semina.

4, 5, 6, 7

Frumento

autunnale

Orzo autunnale

Segale autunnale

Spelta

Triticale

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 1.1 kg/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

Girasole

Soia

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 0.6 - 1 kg/ha

Applicazione: In pre-emergenza.

Patate

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 1.5 - 2 kg/ha

Applicazione: Poco prima dell'emergenza.

Giacinto

Gladiolo

Tulipano

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 15 g/a

Giacinto

Gladiolo

Tulipano

Dicotiledoni annuali

(malerbe)

Dose: 20 g/a

Restrizioni e osservazioni:

L'utente deve essere informato sui possibili rischi di danni causati sul finocchio seminato o su

colture deboli.

2 trattamenti frazionati, 0.8 kg/ha per trattamento(la quantità indicata corrisponde al quantitativo

totale massimo autorizzato).

Al massimo 1 trattamento.

L'utente deve essere accuratamente informato sui rischi di danni. Occorre indicare le possibilità di

prevenzione.

Trattamenti a partire dell'inizio del rigonfiamento del seme possono causare danni alla coltura.

Non applicare su terreni bagnati, lasciar asciugare la pellicola di erbicida prima d?innaffiare con

moderazione.

Non utilizzare in colture trapiantate.

Soltanto in combinazione con 2.5 l di Trifluralina.

Suoli leggeri.

10.Suoli pesanti.

Caratterizzazione di pericolo:

A uso esclusivamente professionale.

Per evitare rischi per l'uomo e per l'ambiente seguire le istruzioni per l'uso.

Non utilizzare in orti familiari.

R 40 Possibilità di effetti cancerogeni - prove insufficienti.

R 48/22 Nocivo: pericolo di gravi danni alla salute in caso di esposizione prolungata per

ingestione.

R 50/53 Altamente tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti

negativi per l'ambiente acquatico.

R 61 Può danneggiare i bambini non ancora nati.

R 62 Possibile rischio di ridotta fertilità.

S 02 Conservare fuori della portata dei bambini.

S 35 Non disfarsi del prodotto e del recipiente se non con le dovute precauzioni.

S 36 Usare indumenti protettivi adatti.

S 53 Evitare l'esposizione - procurarsi speciali istruzioni prima dell'uso.

S 57 Usare contenitori adeguati per evitare l'inquinamento ambientale.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

SPo 2 Lavare tutto l'abbigliamento di protezione dopo l'impiego.

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

Simbolo

Indicazione di pericolo

Pericoloso per

l'ambiente

Tossico

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.