Acidum folicum Streuli 5 mg

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Acidum folicum Streuli 5 mg Tabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Tabletten
  • Composizione:
  • acidum folicum 5 mg, excipiens pro compresso.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Acidum folicum Streuli 5 mg Tabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Durch Folsäure-Mangel verursachte megaloblastische Anämien

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 36752
  • Data dell'autorizzazione:
  • 17-11-1971
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Acidum folicum Streuli® compresse

STREULI

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento.

Questo medicamento le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre

persone, anche se i sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all'occorrenza.

Che cos'è Acidum folicum Streuli e quando si usa?

L’acido folico (la sostanza attiva di Acidum folicum Streuli) stimola la produzione dei globuli rossi e

quindi è indispensabile per il mantenimento di una normale emopoiesi.

Acidum folicum Streuli viene prescritto dal medico. Viene utilizzato nel trattamento dei pazienti

affetti d’anemia causata da una carenza di acido folico.

La carenza d’acido folico può avere diverse cause, tra cui:

-carenza alimentare (alcolisti, alimentazione squilibrata negli anziani),

-scarsa assimilazione nell’intestino (per esempio a seguito di operazioni intestinali),

-lunghi lavaggi del sangue (dialisi),

-fabbisogno accresciuto (donne in gravidanza, lattanti, bambini).

Quando non si può assumere Acidum folicum Streuli?

Non prenda Acidum folicum Streuli se è ipersensibile (allergico) a uno dei componenti del preparato.

In caso di anemia perniciosa (una malattia che impedisce l’assorbimento della vitamina B12 dagli

alimenti) Acidum folicum Streuli non deve essere assunto da solo, poiché può nascondere un’anemia

causata da carenza di vitamina B12. Il suo medico sa cosa fare in questi casi.

Se le cause della patologia anemica non sono note, il suo medico chiarirà se lei può iniziare la terapia

a base di Acidum folicum Streuli.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione d’Acidum folicum Streuli?

In caso di consumo eccessivo di alcolici oppure in caso di determinate forme di anemia o d’infezioni

croniche può essere necessario aumentare la posologia. In caso di assunzione concomitante di

anticonvulsivanti, prescritti nell’epilessia, occorre ricordare che gli attacchi epilettici possono

manifestarsi con maggiore frequenza e intensità, soprattutto nei bambini. Il suo medico sa cosa fare

in questi casi.

Soprattutto con posologie elevate, questo medicamento può ridurre la capacità di reazione, la

capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare attrezzi o macchine.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!)!

Si può assumere Acidum folicum Streuli durante la gravidanza o l'allattamento?

Per prudenza rinunci se possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e l’allattamento. Il

suo medico le prescriverà Acidum folicum Streuli durante la gravidanza o l’allattamento soltanto se

sussistono giustificazioni mediche. Fino ad ora non è noto se nel neonato allattato possano

manifestarsi effetti indesiderati a causa della somministrazione di Acidum folicum Streuli alla madre.

Come usare Acidum folicum Streuli?

Adulti e bambini (a prescindere dall’età) 1 compressa (5 mg di Acidum folicum) al giorno. In

determinati casi può essere necessaria una posologia superiore. La dose di mantenimento viene

adattata individualmente dal medico.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Acidum folicum Streuli?

In casi isolati possono manifestarsi reazioni allergiche (prurito, spasmi della muscolatura bronchiale

e shock anafilattico con caduta della pressione arteriosa).

In caso di posologia elevata (15 mg/die), raramente si possono manifestare disturbi gastrointestinali,

disturbi nervosi come disturbi del sonno, agitazione o depressione.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Questo medicamento deve essere conservato a temperatura ambiente (15–25 °C), al riparo dalla luce

e dall’umidità e fuori dalla portata dei bambini.

Il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con “EXP” sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contengono Acidum folicum Streuli?

1 compressa contiene: 5 mg d’acido folico e sostanze ausiliarie

Numero dell’omologazione

36’752 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Acidum folicum Streuli? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Sono disponibili confezioni da 20 e da 100 compresse.

Titolare dell’omologazione

Streuli Pharma SA, 8730 Uznach

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel marzo 2008 dall’autorità competente

in materia di medicamenti (Swissmedic).