ACE Mix

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • ACE Mix
  • Forma farmaceutica:
  • XA adulti
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • ACE Mix
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Organismi viventi (insetti)

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6689
  • Ultimo aggiornamento:
  • 15-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: ACE Mix

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare

dell'autorizzazione:

Numero federale di

omologazione:

Organismi viventi (insetti)

Omya (Schweiz) AG

W-6689

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Aphidius ervi

Principio attivo: Aphidius colemani

Principio attivo: Aphelinus

abdominalis

XA adulti

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

G Serra: In generale Afidi

Dose: 0.5 - 1 organismi/m²

Applicazione: A titolo preventivo.

1, 2, 3, 4

G Serra: In generale Afidi

Dose: 2 - 4 organismi/m²

Applicazione: All'inizio

dell'attacco.

1, 2, 3, 4

Z Serra: In generale Afidi

Dose: 0.5 - 1 organismi/m²

Applicazione: A titolo preventivo.

1, 2, 3, 4

Z Serra: In generale Afidi

Dose: 2 - 4 organismi/m²

Applicazione: All'inizio

dell'attacco.

1, 2, 3, 4

Restrizioni e osservazioni:

La ditta di importazione e di distribuzione deve garantire la consulenza sull'impiego e il controllo

di qualità degli ausiliari.

Si raccomanda vivamente di sorvegliare accuratamente l'infestazione prima e dopo i lanci. Anche

l'effettivo degli ausiliari dovrebbe essere controllato regolarmente. Prima dei lanci, è vietato

utilizzare qualsiasi prodotto nocivo per gli ausiliari durante un periodo determinato.

L'effeciacia degli ausiliari può fortemente variare a dipendenza del tipo di pianta.

Sull'etichetta del prodotto occorre indicare il numero di organismi per imballaggio.

Caratterizzazione di pericolo:

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.