COMRADE

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
CYPROCONAZOLE; AZOSSISTROBINA;
Commercializzato da:
SHARDA EUROPE B.V.B.A.
INN (Nome Internazionale):
CYPROCONAZOLE; AZOXYSTROBIN;
Dosaggio:
7.29 g; 18.22 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
SOSPENSIONE CONCENTRATA
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Autorizzato con procedura zonale
Numero dell'autorizzazione:
015989
Data dell'autorizzazione:
2015-09-01

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 1/9/2015

e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, D.P.R. n. 55/2012, con validità dal 1/12/2018

COMRADE

Fungicida per il controllo di ruggini (Puccinia recondita, Puccinia striiformis tritici) e septoria (Mycosphaerella

graminicola) su cereali. Tipo di formulazione: sospensione concentrata

MECCANISMO D’AZIONE: Gruppo 11 + 3 (FRAC)

COMRADE - Composizione

100 g di prodotto contengono:

Azoxystrobin

18.22g (=200 g/l)

Ciproconazolo

7.29g (=80 g/l)

Coformulanti: quanto basta a g. 100

AVVERTENZA: PERICOLO

Indicazioni di Pericolo:

H302

Nocivo se ingerito

H317

Può provocare una reazione allergica cutanea

H351

Sospettato di provocare il cancro

H360D

Può nuocere al feto

H410

Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata

Consigli di prudenza- Prevenzione:

P102

Tenere fuori dalla portata dei bambini

P264

Lavare accuratamente le mani dopo l’uso

P270

Non mangiare, nè bere, nè fumare durante l’uso

P280

Indossare guanti/indumenti protettivi/ proteggere gli occhi/il viso

Consigli di prudenza- Reazione:

P301 + P312 In caso di ingestione accompagnata da malessere: contattare un Centro Antivelieni o un medico

P308 + P313 In caso di esposizione o possibile esposizione, consultare un medico

P391

Raccogliere il materiale fuoriuscito

Consigli di prudenza- Smaltimento:

P501

Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione nazionale vigente.

Titolare della registrazione:

Sharda Europe b.v.b.a. Jozef Mertenstraat 142, 1702 Dilbeek Belgium - Tel. +39 349 4118246

Autorizzazione Ministero della Salute n° 15989 del 1/9/2015

Stabilimenti di produzione: Chemia SPA, S.S. 255 Km 46, S. Agostino (FE); I.R.C.A. SERVICE S.p.A, S. S.

Cremasca 591, n°10, Fornovo San Giovanni (BG), Italy; Chemark Kft, Industrial Zone, H-8182 Peremarton-

gyartelep, Hungary; Spachem S.L. Pol. Ind.Guadasequies (VAL), Spain; LUQSA (Lérida Union Quimica/SA)

Afores s/n Cp:25173, Sudanell (LLEIDA), Spain

Contenuto netto: 1, 5, 10, 20 Litri

Partita n.

Prescrizioni supplementari:

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale di applicazione in prossimità

delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle aziende agricole

e dalle strade. Lavare tutti gli indumenta protettivi dopo l’uso.

EUH401: per evitare rischi per la salute umana e per l’ambiente, seguire le istruzioni per l’uso.

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 1/9/2015

e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, D.P.R. n. 55/2012, con validità dal 1/12/2018

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Sintomi: organi interessati: occhi, cute, mucose del tratto respiratorio, fegato, reni. Provoca gravi lesioni cutanee

su base allergica (da semplici dermatiti eritematose a dermatiti necrotizzanti). Provoca tosse, broncospasmo e

dispnea per irritazione bronchiale. Fenomeni di tossicità sistemica solo per assorbimento di alte dosi. Sono

possibili tubulonecrosi renale acuta ed epatonecrosi attribuite ad un meccanismo immunoallergico. In caso di

ingestione insorgono sintomi di gastroenterite (nausea, vomito, diarrea) e cefalea oltre naturalmente a segni del

possibile interessamento epaltico e/o renale Nell'intossicazione grave si evidenziano segni di eccitamento e

depressione del SNC. Metabolismo: dopo ingestione la sostanza è prontamente assorbita e metabolizzata.

Terapia: sintomatica. Avvertenza: consultare un Centro Antiveleni.

CARATTERISTICHE

COMRADE

fungicida per il controllo di ruggini (Puccinia recondita, Puccinia striiformis tritici) e septoria

(Mycosphaerella graminicola) su cereali (avena, segale, triticale e frumento).

ISTRUZIONI PER L’USO:

Applicare il prodotto in base alle condizioni riportate in tabella:

Colture

Dose

L/ha

Epoca di

applicazione

Volume

d’acqua L/ha

Cereali

(avena, segale, triticale e

frumento)

1 L/ha

BBCH 30 - 59

100-400

Applicare fino ad un massimo di 2 trattamenti all’anno. Rispettare un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e

quello successivo.

Avvertenze: Non rientrare nelle aree trattate prima che il prodotto, depositatosi sulla superficie fogliare, non si

sia completamente asciugato.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI 42 GIORNI PRIMA DELLA RACCOLTA.

Attenzione: da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportare in questa etichetta. Chi impiega il

prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le

indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e

per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali. Non applicare con i mezzi aerei. Per evitare rischi per

l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso (art. 9, comma 3, D. L.vo n° 65/2003). Operare in assenza

di vento. Da non vedersi sfuso. Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente. Il

contenitore non può essere riutilizzato.

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina