Boiron Collinsonia Canadensis 9CH Granuli Medicinale Omeopatico

Italia - italiano - Ministero della Salute

Compralo Ora

Foglio illustrativo Foglio illustrativo (PIL)

12-11-2017

Commercializzato da:
BOIRON Srl
Numero dell'autorizzazione:
800373161
Codice EAN:
800373161

Boiron

Collinsonia Canadensis 9CH Granuli

Medicinale Omeopatico

Indicazioni:

granuli senza glutine e lattosio.

Caratteristiche:

indicato in caso di emorroidi procidenti, sanguinanti e che danno prurito (pruriginose); stitichezza (stipsi), specialmente in

gravidanza, con feci secche e voluminose; costipazione; congestione della faringe, mal di testa e cefalea; congestione del bacino

nella donna.

Proprietà:

il collinsonia canadensis (Collinsonia del Canada), è una pianta erbacea perenne, originaria del nord America, può arrivare a quasi

due metri d'altezza e il rimedio si prepara a partire dal rizoma essiccato e dalle radici.

Formato:

5CH, 7CH, 9CH, 15CH, 30CH granuli.

Diverse diluizioni di medicinali omeopatici (granuli, dosi globulari) BOIRON:

I tubi omeopatici e le loro protezioni hanno 7 colori differenti che rappresentano le altezze principali di diluizione. Attenzione per

alcuni farmaci di diluizioni non esistono.

Indicazioni generali per diverse diluizioni:

* Bassa diluizione (4CH e 5CH): basse diluizioni vengono utilizzate per casi acuti e puntuali, limitati nel tempo. I granuli

omeopatici vengono presi 2 o 3 volte al giorno.

* Diluizione media (7CH e 9CH): Le diluizioni medi sono le più comuni. Prende l'aspetto alla scomparsa dei sintomi.

* Alta Diluizione (12CH, 15CH e 30CH): Alta diluizioni vengono utilizzate per casi cronici, che durano nel tempo. I granuli

omeopatici vengono presi una volta alla settimana o ogni due settimane.

L'omeopatia di attenzione è una terapia individualizzata, due pazienti con la stessa condizione o gli stessi sintomi possono ricevere

un trattamento diverso in base ai singoli segni che predominano in uno e nell'altro.

Cerca alert relativi a questo prodotto

Visualizza cronologia documenti

Condividi questa pagina