BABEL 400

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
PYRIMETHANIL;
Commercializzato da:
ARYSTA LIFESCIENCE BENELUX SPRL
INN (Nome Internazionale):
PYRIMETHANIL;
Dosaggio:
37.4 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
SOSPENSIONE CONCENTRATA
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Autorizzato
Numero dell'autorizzazione:
013612
Data dell'autorizzazione:
2011-10-18

Etichetta/Foglietto illustrativo

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 30/12/2015 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, DPR n. 55/2012 con validità dal 21/03/2017

BABEL 400

FUNGICIDA IN SOSPENSIONE CONCENTRATA

COMPOSIZIONE

PYRIMETHANIL puro ................... g 37,4 (=400 g/l)

Coformulanti ....................... q.b. a g.

INDICAZIONI DI PERICOLO

H411: Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga

durata. EUH401: Per evitare rischi per la salute umana e per

l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA

P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini. P234: Conserva-

re soltanto nel contenitore originale. P270: Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso.

P273: Non disperdere nell’ambiente. P391: Raccogliere il materiale fuoriuscito. P501: Smal-

tire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione nazionale

ARYSTA LifeScience Benelux SPRL 26/1 Rue de Renory - B-4102 Ougrée (BELGIO) Tel.

003243859711

Officina di produzione: CHIMAC SPRL – Rue de Renory, 26 – B- 4102 Ougrèe (BELGIO),

ARYSTA LifeScience Italia S.r.l. – Via Nino Bixio, 6 – CENTO (FE).

PRODOTTO FITOSANITARIO

Registrazione Ministero della Salute n° 13612 del 18/10/2011

Distribuito da: AGRISYSTEM S.r.l, C.da Rotoli, Lamezia Terme (CZ), SUMITOMO CHEMI-

CAL ITALIA s.r.l. - Via Caldera, 21 - 20153 Milano, NUFARM Italia Viale Luigi Majno, 17/A

20122 - Milano (MI), ARYSTA LifeScience Italia S.r.l. – Via Nino Bixio, 6 – 44042 CENTO

(FE).

Contenuto netto: 20-100 ml; 0,2-0,25-0,5-1-5-10 L

Partita n°.....

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in prossimità

delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle aziende agri-

cole e dalle strade.

Utilizzare guanti in gomma durante la fase di miscelazione e carico del prodotto e nelle operazioni di

rientro.

Utilizzare guanti in gomma, tuta e scarpe di protezione durante la fase di applicazione del prodotto.

Rispettare una buffer zone di 3 m dai corpi idrici superficiali.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

In caso di intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso

CARATTERISTICHE

BABEL 400 è un fungicida di contatto con proprietà traslaminari in formulazione SC, appartenente alla famiglia

chimica delle Anilinopirimidine, attivo contro la Botrite della vite e delle altre colture agrarie. BABEL 400 esplica

la sua attività biologica inibendo, nei funghi patogeni sensibili, la secrezione degli enzimi necessari al processo

d'infezione. Grazie a questo particolare meccanismo d'azione BABEL 400 risulta attivo anche verso ceppi fun-

gini scarsamente sensibili ai dicarbossimidici.

DOSI E MODALITÀ DI IMPIEGO

VITE: contro la Botrite, 200 ml/hl (o 2 litri/ha nel caso di volumi di irrorazione ridotti) intervenendo al massimo

due volte nelle fasi tipiche per la difesa antibotritica, che sono la fine della fioritura, la pre-chiusura del grappolo,

l'invaiatura e 3 settimane prima della raccolta. Assicurare una buona ed uniforme bagnatura dei grappoli. Nel

caso di condizioni particolarmente favorevoli all’infezione (piogge, elevata umidità, attacchi di fitofagi o infezioni

oidiche che possano aver creato screpolature negli acini) e/o in caso di varietà particolarmente sensibili (es.

Moscato) la dose può essere innalzata a 250 ml/hl, pari a 2,5 L/Ha.

FRAGOLA: contro la Botrite, 150-200 ml/hl (o 2 litri/ha nel caso di volumi di irrorazione ridotti) intervenendo dal

periodo di prefioritura fino a 3 giorni prima dal raccolto, con intervalli di 10-14 giorni, 21 giorni se in alternanza

con altri formulati antibotritici a differente meccanismo di azione. Effettuare un massimo di due applicazioni per

stagione.

STRATEGIA ANTIRESISTENZA SU VITE ED ORTICOLE: nella prospettiva di una impostazione anti-

resistenza nel controllo della muffa grigia su vite, fragola ed in accordo alla strategia antiresistenza definita per

le Anilinopirimidine, si consiglia di utilizzare BABEL 400 alle dosi e prescrizioni di etichetta in alternanza con

altri prodotti antibotritici efficaci.

COMPATIBILITÀ

BABEL 400 non è miscibile con prodotti fitosanitari a reazione alcalina, preparati contenenti alluminio (es. fun-

gicidi a base di Fosetil-Al) e preparati contenenti calcio e magnesio.

Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono

inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi

di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

FITOTOSSICITÀ

In serra od in colture protette, per evitare la possibile comparsa di fenomeni di fitotossicità, è necessario venti-

lare l'ambiente di coltivazione quando BABEL 400 viene impiegato in presenza di umidità relativa superiore all'

80%.

RISCHI PARTICOLARI

Non rientrare nell’area trattata prima di 24 ore dal trattamento.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI 3 GIORNI PRIMA DELLA RACCOLTA SU FRAGOLA, CETRIOLO; 21

GIORNI SULLA VITE.

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato

Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assi-

curare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali

Non applicare con i mezzi aerei

Per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso

Operare in assenza di vento

Da non vendersi sfuso

Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti

Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente

Il contenitore non può essere riutilizzato

Etichetta confezioni formato ridotto

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 30/12/2015 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, DPR n. 55/2012 con validità dal 21/03/2017

BABEL 400

FUNGICIDA IN SOSPENSIONE CONCENTRATA

COMPOSIZIONE

PYRIMETHANIL puro ................... g 37,4 (=400 g/l)

Coformulanti ....................... q.b. a g.

INDICAZIONI DI PERICOLO

H411: Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga

durata. EUH401: Per evitare rischi per la salute umana e per

l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA

P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini. P234: Conserva-

re soltanto nel contenitore originale. P270: Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso.

P273: Non disperdere nell’ambiente. P391: Raccogliere il materiale fuoriuscito. P501: Smalti-

re il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione nazionale

ARYSTA LifeScience Benelux SPRL 26/1 Rue de Renory - B-4102 Ougrée (BELGIO) Tel.

003243859711

PRODOTTO FITOSANITARIO

Registrazione Ministero della Salute n° 13612 del 18/10/2011

Contenuto netto: 20-100 ml

Partita n°.....

PRIMA DELL’USO LEGGERE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO o L’ASTUCCIO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE NON PUÒ’ ESSERE RIUTILIZZATO

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE

Etichetta/Foglietto illustrativo

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 30/12/2015 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, DPR n. 55/2012 con validità dal 9/10/2018

BABEL 400

FUNGICIDA IN SOSPENSIONE CONCENTRATA

COMPOSIZIONE

PYRIMETHANIL puro ..................... g 37,4 (=400 g/l)

Coformulanti ......................... q.b. a g.

INDICAZIONI DI PERICOLO

H411: Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga

durata. EUH401: Per evitare rischi per la salute umana e per

l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA

P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini. P234: Conservare soltanto nel contenitore ori-

ginale. P270: Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso. P273: Non disperdere

nell’ambiente. P391: Raccogliere il materiale fuoriuscito. P501: Smaltire il prodotto/recipiente

in conformità alla regolamentazione nazionale

PRODOTTO FITOSANITARIO

Registrazione Ministero della Salute n° 13612 del 18/10/2011

Titolare della registrazione: ARYSTA LifeScience Benelux SPRL - 26/1 Rue de Renory - B-

4102 Ougrée (BELGIO) Tel. 003243859711

Officine di produzione: Arysta Lifescience Ougrée Production sprl – Rue de Renory, 26/2 –

B- 4102 Ougrèe (BELGIO); GI.MA S.r.l. – Via Nino Bixio, 6 – CENTO (FE).

Distribuito da: AGRISYSTEM S.r.l, C.da Rotoli, Lamezia Terme (CZ); SUMITOMO CHEMI-

CAL ITALIA s.r.l. - Via Caldera, 21 - 20153 Milano; NUFARM Italia Viale Luigi Majno, 17/A

20122 - Milano (MI); ARYSTA LifeScience Italia S.r.l. – Via Paracelso, 2 – 20864 Agrate

Brianza (MB) – Tel. 039 9300304.

Contenuto netto: 20-100 ml; 0,2-0,25-0,5-1-5-10 L

Partita n°.....

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in pros-

simità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle

aziende agricole e dalle strade.

Utilizzare guanti in gomma durante la fase di miscelazione e carico del prodotto e nelle opera-

zioni di rientro.

Utilizzare guanti in gomma, tuta e scarpe di protezione durante la fase di applicazione del pro-

dotto.

Rispettare una buffer zone di 3 m dai corpi idrici superficiali.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

In caso di intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso

CARATTERISTICHE

BABEL 400 è un fungicida di contatto con proprietà traslaminari in formulazione SC, appartenente alla

famiglia chimica delle Anilinopirimidine, attivo contro la Botrite della vite e delle altre colture agrarie. BA-

BEL 400 esplica la sua attività biologica inibendo, nei funghi patogeni sensibili, la secrezione degli enzimi

necessari al processo d'infezione. Grazie a questo particolare meccanismo d'azione BABEL 400 risulta

attivo anche verso ceppi fungini scarsamente sensibili ai dicarbossimidici.

DOSI E MODALITÀ DI IMPIEGO

VITE: contro la Botrite, 200 ml/hl (o 2 litri/ha nel caso di volumi di irrorazione ridotti) intervenendo al mas-

simo due volte nelle fasi tipiche per la difesa antibotritica, che sono la fine della fioritura, la pre-chiusura

del grappolo, l'invaiatura e 3 settimane prima della raccolta. Assicurare una buona ed uniforme bagnatura

dei grappoli. Nel caso di condizioni particolarmente favorevoli all’infezione (piogge, elevata umidità, attac-

chi di fitofagi o infezioni oidiche che possano aver creato screpolature negli acini) e/o in caso di varietà

particolarmente sensibili (es. Moscato) la dose può essere innalzata a 250 ml/hl, pari a 2,5 L/Ha.

FRAGOLA: contro la Botrite, 150-200 ml/hl (o 2 litri/ha nel caso di volumi di irrorazione ridotti) intervenen-

do dal periodo di prefioritura fino a 3 giorni prima dal raccolto, con intervalli di 10-14 giorni, 21 giorni se in

alternanza con altri formulati antibotritici a differente meccanismo di azione. Effettuare un massimo di due

applicazioni per stagione.

STRATEGIA ANTIRESISTENZA SU VITE ED ORTICOLE: nella prospettiva di una impostazione anti-

resistenza nel controllo della muffa grigia su vite, fragola ed in accordo alla strategia antiresistenza defini-

ta per le Anilinopirimidine, si consiglia di utilizzare BABEL 400 alle dosi e prescrizioni di etichetta in alter-

nanza con altri prodotti antibotritici efficaci.

COMPATIBILITÀ

BABEL 400 non è miscibile con prodotti fitosanitari a reazione alcalina, preparati contenenti alluminio (es.

fungicidi a base di Fosetil-Al) e preparati contenenti calcio e magnesio.

Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo.

Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si veri-

ficassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

FITOTOSSICITÀ

In serra od in colture protette, per evitare la possibile comparsa di fenomeni di fitotossicità, è necessario

ventilare l'ambiente di coltivazione quando BABEL 400 viene impiegato in presenza di umidità relativa su-

periore all' 80%.

RISCHI PARTICOLARI

Non rientrare nell’area trattata prima di 24 ore dal trattamento.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI 3 GIORNI PRIMA DELLA RACCOLTA SU FRAGOLA, 21 GIORNI

SULLA VITE.

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del prepa-

rato Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per

assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali

Non applicare con i mezzi aerei

Per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso

Operare in assenza di vento

Da non vendersi sfuso

Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti

Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente

Il contenitore non può essere riutilizzato

Etichetta confezioni formato ridotto

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 30/12/2015 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, DPR n. 55/2012 con validità dal 9/10/2018

BABEL 400

FUNGICIDA IN SOSPENSIONE CONCENTRATA

COMPOSIZIONE

PYRIMETHANIL puro ..................... g 37,4 (=400 g/l)

Coformulanti ......................... q.b. a g.

INDICAZIONI DI PERICOLO

H411: Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga

durata. EUH401: Per evitare rischi per la salute umana e per

l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA

P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini. P234: Conserva-

re soltanto nel contenitore originale. P270: Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso.

P273: Non disperdere nell’ambiente. P391: Raccogliere il materiale fuoriuscito. P501: Smaltire

il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione nazionale

PRODOTTO FITOSANITARIO

Registrazione Ministero della Salute n° 13612 del 18/10/2011

Titolare della registrazione: ARYSTA LifeScience Benelux SPRL - 26/1 Rue de Renory - B-

4102 Ougrée (BELGIO) Tel. 003243859711

Contenuto netto: 20-100 ml

Partita n°.....

PRIMA DELL’USO LEGGERE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO o L’ASTUCCIO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE NON PUÒ’ ESSERE RIUTILIZZATO

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina